babelmed - il sito sulle culture del mediterraneo - Homepage | babelmed,cultura mediterranea,società mediterranea,informazione e dibattito nel Mediterraneo,dossier e inchieste nel Mediterraneo,diario di viaggio nel Mediterraneo,arte nel Mediterraneo,spettacolo nel Mediterraneo,musica nel Mediterraneo,letteratura nel Mediterraneo,poesia nel Mediterraneo,cinema mediterraneo,teatro mediterraneo,artista mediterraneo,arte culinaria del Mediterraneo,mondo arabo in movimento,libro nel Mediterraneo,traduzione nel Mediterraneo
Libertà di movimento
Dina Kabil / Farid Adly / Amira-Ghéhanne Khalfallah / Ben Salah   

Libertà di movimento | babelmed | cultura mediterraneaLa libertà di circolazione è un diritto fondamentale. Per i cittadini europei è garantito dal Trattato di Schengen, ma in Egitto, Libia, Marocco e Tunisia si configura ancora con molti aspetti difficili, problematici, come ci raccontano i quattro giornalisti che vivono in quei Paesi, autori delle inchieste giornalistiche del dossier sulla libertà di circolazione, realizzato da Babelmed per MEDIT.

 
SABIRMaydan, dialoghi intorno alla cittadinanza mediterranea
babelmed   

SABIRMaydan, dialoghi intorno alla cittadinanza mediterranea | babelmed | cultura mediterraneaNella cornice del Festival di letteratura mediterranea SabirFest che si terrà a Messina dal 25 al 28 settembre 2014, COSPE e Mesogea organizzano SABIRMaydan, una finestra sulla cittadinanza mediterranea: uno spazio di espressione, creatività, confronto delle mille realtà del Mediterraneo.

 
Primo bando per progetti Ebticar: la vitalità del digitale arabo
Catherine Cornet / Nathalie Galesne   

Primo bando per progetti Ebticar: la vitalità del digitale arabo | babelmed | cultura mediterraneaLa qualità e quantità dei progetti che hanno partecipato alla selezione finale del primo bando lanciato da EBTICAR, organizzata l’8 e 9 luglio alla Villa Méditerranée di Marsiglia, hanno dato la misura della ricchezza del patrimonio culturale online nelle società arabe.

 
Raja Ben Slama, una femminista araba coraggiosa
Rosita Ferrato   

Raja Ben Slama, una femminista araba coraggiosa | babelmed | cultura mediterraneaDefinita la nemica numero uno dagli islamisti tunisini, insegna all'Università letteratura degli studi femminili di genere e ha anche una formazione psicanalitica. “Quando è scoppiata la rivoluzione in Tunisia è stata una svolta nella mia vita; sono rientrata in patria, e ho dedicato più tempo all'attività pubblica che alla ricerca”.

 
VI edizione del LampedusaInFestival
babelmed   

VI edizione del LampedusaInFestival | babelmed | cultura mediterraneaDal 25 al 30 settembre 2014 - Piccolo festival di comunità, migrazioni, lotte, turismo responsabile e storie di mare con concorso per filmakers. Sei giorni di cinema e documentari accompagnati da dibattiti con ospiti internazionali...

 
Convegno ad Assisi per ricordare Pasolini
babelmed   

Convegno ad Assisi per ricordare Pasolini | babelmed | cultura mediterraneaCinquant’anni dopo il film "Il Vangelo secondo Matteo" (1964) di Pier Paolo Pasolini convegno di studi il 26-27 settembre organizzato dall'Associazione Amici dell'Osservatorio della Pro Civitate Christiana Onlus, Centro Studi - Archivio Pier Paolo Pasolini della Fondazione Cineteca di Bologna in collaborazione con la Pro Civitate Christiana, Regione Umbria e Città di Assisi.

 
Etica Globale e Pari Opportunità: il contributo delle donne
babelmed   

Etica Globale e Pari Opportunità: il contributo delle donne  | babelmed | cultura mediterraneaIl Centro UNESCO di Torino organizza dall’11 al 14 settembre 2014 un incontro Internazionale sul contributo delle donne allo sviluppo dell’Europa e del Mediterraneo”. Questi i temi: Donne e Cultura, Donne ed Alimentazione, Donne e Violenza. Concorso: “Storie di donne di ogni età e Paese”.

 
Tunisia: elezioni, la risposta al terrore
Jalel El Gharbi   

Tunisia: elezioni, la risposta al terrore  | babelmed | cultura mediterraneaAnche se non si escludono altri attacchi terroristici,  il Paese resta unito di fronte alle grandi divergenze politiche e alle ombre che circondano alcuni partiti.  I salafiti rifiutano il principio delle elezioni e provano a perturbare quest'esercizio democratico. Ma tutto sembra indicare che i Tunisini sono consapevoli della grande posta in gioco.

 
Gli 11 progetti innovativi scelti da Ebticar
Nathalie Galesne / Cristiana Scoppa   

Gli 11 progetti innovativi scelti da Ebticar | babelmed | cultura mediterraneaUna raffinata combinazione di creatività, coinvolgimento del pubblico e sapienza tecnologica caratterizza gli 11 progetti selezionati dal primo bando promosso da CFI nell’ambito del programma Ebticar.

 
Ruanda 20 anni dopo, ritratti del cambiamento
babelmed   

Ruanda 20 anni dopo, ritratti del cambiamento | babelmed | cultura mediterraneaNel ventennale del genocidio, il Caffè dei Giornalisti inaugura il 24 settembre a Torino il progetto cross-media di Giordano Cossu, con le foto di Arno Lafontaine, che comprende, oltre alla mostra fotografica, un web-documentario e un documentario TV, prodotto da Hirya Lab in coproduzione con RFI (Radio France Internationale), France 24 e La Stampa.

 
Visioni Fuori Raccordo Film Festival
babelmed   

Visioni Fuori Raccordo Film Festival | babelmed | cultura mediterraneaPer la 7ª edizione 12 sono i documentari in concorso. Si terrà a Roma dal 2 al 5 ottobre 2014 presso il Nuovo Cinema Aquila, luogo diventato simbolo per la promozione e la diffusione del cinema indipendente e del documentario nella Capitale.

 
“Soggèste”. Quasi un dialogo
Rocco De Santis   

“Soggèste”. Quasi un dialogo | babelmed | cultura mediterraneaSei canzoni in griko, una in romanzo, una in italiano, una in griko/italiano e una in griko/romanzo/italiano. Il griko una lingua che, mano a mano, nel tempo, per usura, perdendo qualche pezzo, si è reintegrata con i ricambi prestatele, prima dal dialetto romanzo, con cui da sempre è convissuta, e poi dall’italiano.

 
Isteria delle libertà in Egitto
Dina Kabil   

Isteria delle libertà in Egitto | babelmed | cultura mediterraneaLa corruzione del sistema giudiziario e il sabotaggio dei media sono i due elementi più importanti della fine del bagliore democratico intravisto all'indomani della rivoluzione del 25 gennaio 2011, spentosi con il trionfo della contro rivoluzione. Solo ad agosto registrate 102 aggressioni contro giornalisti.

 
L'opposizione algerina: come fare per convincere?
Ghania Khelifi   

L'opposizione algerina: come fare per convincere? | babelmed | cultura mediterraneaIl 10 giugno scorso l'opposizione algerina ha dialogato per individuare una politica comune da proporre come alternativa al Potere. La coalizione composta da vari partiti politici, da personalità come gli ex capi del governo Ahmed Benbitour, Mouloud Hamrouche, Ali Benflis, e da dirigenti dell'ex FIS si è riunita sotto il nome Coordinazione Nazionale per La Transizione e le libertà Democratiche (CNLTD).

 

Inizio | Prev_Page 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Next_Page | Fine

Pagina 1 di 21