babelmed - il sito sulle culture del mediterraneo - Homepage | babelmed,cultura mediterranea,società mediterranea,informazione e dibattito nel Mediterraneo,dossier e inchieste nel Mediterraneo,diario di viaggio nel Mediterraneo,arte nel Mediterraneo,spettacolo nel Mediterraneo,musica nel Mediterraneo,letteratura nel Mediterraneo,poesia nel Mediterraneo,cinema mediterraneo,teatro mediterraneo,artista mediterraneo,arte culinaria del Mediterraneo,mondo arabo in movimento,libro nel Mediterraneo,traduzione nel Mediterraneo
Voci scomode, storie di chi sfida il potere
babelmed   

Voci scomode, storie di chi sfida il potere | babelmed | cultura mediterraneaGiovedì 27 novembre, presentazione del libro “La strada di Ilaria” e dialogo sul giornalismo d’inchiesta. Il 28 novembre la Maison des Journalistes di Parigi lancia Presse 19 a Torino: gli studenti dell'Università incontrano due giornalisti rifugiati di Azerbaigian e Cecenia. Gli eventi, a Torino, sono organizzati dal Caffè dei Giornalisti e sono aperti al pubblico.

 
Cristiani d'Algeria, una differenza discriminata
Ghania Khelifi   

Cristiani d'Algeria, una differenza discriminata | babelmed | cultura mediterraneaCristiani d'Algeria, una differenza discriminata | babelmed | cultura mediterraneaCaccia alle streghe contro i convertiti. L'ascesa dell'islamismo ha spinto gli ultimi cristiani ad abbandonare il loro culto o a esiliarsi in Europa. Nel 2006 una legge sulla gestione dei luoghi di culto è stata adottata per penalizzare il proselitismo non musulmano.

 
32° Torino Film Festival, qualità e senza red carpet
babelmed   

32° Torino Film Festival, qualità e senza red carpet | babelmed | cultura mediterraneaDal 21 al 29 novembre 197 film, di cui 45 anteprime mondiali e 70 italiane. Alla giuria, presieduta da Ferzan Ozpetek, toccherà valutare i 15 film di “Torino 32” inediti in Italia. Retrospettiva a Giulio Questi.

 
Libertà di associazione. Egitto, minacciato il diritto ad associarsi
Dina Kabil/Medit   

Libertà di associazione. Egitto, minacciato il diritto ad associarsi | babelmed | cultura mediterraneaSono sotto tiro le Ong che si occupano dei diritti della persona e che si impegnano in politica. Secondo Amani Kandil, alla guida della rete araba delle Ong, in Egitto se ne contano 42.600, comprese 820 specializzate nella difesa dei diritti. Centinaia di egiziani sono detenuti per aver infranto una legge che vieta ogni forma di manifestazione.

 
Ottomila chilometri di muri ancora da abbattere
Marco Cesario   

Ottomila chilometri di muri ancora da abbattere | babelmed | cultura mediterraneaQuello di Berlino non c'è più, ma sono oltre cinquanta le barriere ancora in piedi. I più emblematici oggi sono il muro israelo-palestinese, quello tra le due Coree, quello che protegge l'enclave di Melilla, quello tra Messico e Stati Uniti. Ma ci sono anche muri sconosciuti ai più che provocano ugualmente ferite, lacerazioni, drammi.

 
Canti d’amore del Mediterraneo
babelmed   

Canti d’amore del Mediterraneo | babelmed | cultura mediterraneaKudsi Erguner & Esemble - Se il cielo fosse innamorato se il mare non conoscesse l'amore. Sabato 29 novembre 2014 dalle 21:00 alle 23:00 – Teatro Acacia, Napoli.

 
“Lucha”: un progetto fotografico sulle donne vittime di violenza
babelmed   

“Lucha”: un progetto fotografico sulle donne vittime di violenza | babelmed | cultura mediterraneaParte il crowdfunding per finanziare la stampa di 26 foto e un Ebook di un lavoro a tre mani e sei occhi di un anno che racconta una realtà difficile e complessa, unica in Italia. La Casa delle Donne Lucha Y Siesta di Roma che dal 2008 accoglie e ospita chi subisce soprusi e maltrattamenti.

 
Da Lampedusa una carovana per i diritti dei migranti, la dignità e la giustizia
babelmed   

Da Lampedusa una carovana per i diritti dei migranti, la dignità e la giustizia | babelmed | cultura mediterraneaDal 23 novembre al 6 dicembre una marcia di sensibilizzazione attraverserà l’Italia, dall’isola siciliana fino a Torino. L’evento si svolgerà in contemporanea alla “Caravana de Madres Centroamericanas buscando a sus migrantes desaparecidos” organizzata negli stessi giorni in Messico. Per sostenere l’iniziativa è possibile prenotare una quota in crowdfunding su Produzioni dal Basso.

 
I cristiani del Libano
Amira Abdelnour   

I cristiani del Libano | babelmed | cultura mediterraneaI cristiani del Libano | babelmed | cultura mediterraneaE’ l’unico paese del mondo arabo con una maggioranza di cristiani e anche il solo paese arabo la cui costituzione, nata nel periodo coloniale, stabilisce l'appartenenza di ogni libanese ad una comunità religiosa. Ai Maroniti spetta la presidenza della repubblica e il controllo dell'esercito.

 
#Senzaconfine presenta la mostra storica del manifesto turistico
Federica Araco   

#Senzaconfine presenta la mostra storica del manifesto turistico | babelmed | cultura mediterraneaLa Factory La Pelanda di Roma dall’8 al 29 novembre ospita la retrospettiva sui poster di viaggio dei Paesi Euro-Afro-Asiatici. Ricchissimo il programma, tra concerti, letture, incontri, dibattiti e proiezioni. Ingresso gratuito.

 
La vulnerabilità degli aleviti turchi nella crisi siriana
Övgü Pınar   

La vulnerabilità degli aleviti turchi nella crisi siriana | babelmed | cultura mediterraneaLa recente esperienza di un calciatore curdo alevita può far luce sugli effetti della guerra siriana e del “califfato” dello Stato islamico in Turchia.

 
Rassegna cinematografica Muri e frontiere. Un’umanità in fuga
babelmed   

Rassegna cinematografica Muri e frontiere. Un’umanità in fuga | babelmed | cultura mediterraneaDa lunedì 3 a venerdì 28 novembre 2014 la Biblioteca Guglielmo Marconi e la Biblioteca Nelson Mandela di Roma ospiteranno la rassegna cinematografica Murie frontiere. Un’umanità in fuga, a cura del Servizio Intercultura - Roma Multietnica.

 
MUZZIKA ! Novembre 2014
Nadia Khouri-Dagher   

MUZZIKA ! Novembre 2014 | babelmed | cultura mediterraneaLa Turchia e il Belgio – con l'etichetta Homerecords, che ci regala sempre delle belle sorprese – sono gli ospiti d'onore di questo mese. Si comincia con il tango argentino rivisitato da 5 musicisti belgi, il Quinteto Astor; Mehmet Polat Trio, o la...

 
“Consumati”: corpi di sabbia in fuga dalla guerra a Gaza
babelmed   

“Consumati”: corpi di sabbia in fuga dalla guerra a Gaza | babelmed | cultura mediterraneaL’artista palestinese Avad Sabah ha realizzato delle statue sulla spiaggia nel quartiere di al-Shaja’ a est di Gaza City e City Beach, le zone più devastate dal conflitto scoppiato lo scorso 8 luglio. Con ferro, stracci e creta ha creato decine di figure senza espressione, in fuga dalle bombe sganciate durante l’operazione “Margine di protezione” che in 50 giorni ha causato la morte di 2100 palestinesi, tra cui 500 bambini.

 
La Tunisia sotto la lente del “Corriere di Tunisi”
Rosita Ferrato   

La Tunisia sotto la lente del “Corriere di Tunisi” | babelmed | cultura mediterraneaIntervista a Silvia Finzi, docente universitaria, direttora dell’unica testata italiana in tutta la fascia sud del Mediterraneo e nel Medio Oriente. Un’analisi precisa su luci e ombre della realtà tunisina dopo la rivoluzione: dalla realtà politica e sociale alla libertà di stampa e delle donne.

 

Inizio | Prev_Page 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Next_Page | Fine

Pagina 1 di 22