babelmed - il sito sulle culture del mediterraneo - Homepage | babelmed,cultura mediterranea,società mediterranea,informazione e dibattito nel Mediterraneo,dossier e inchieste nel Mediterraneo,diario di viaggio nel Mediterraneo,arte nel Mediterraneo,spettacolo nel Mediterraneo,musica nel Mediterraneo,letteratura nel Mediterraneo,poesia nel Mediterraneo,cinema mediterraneo,teatro mediterraneo,artista mediterraneo,arte culinaria del Mediterraneo,mondo arabo in movimento,libro nel Mediterraneo,traduzione nel Mediterraneo
Artisti palestinesi e israeliani contro la guerra
babelmed   

Artisti palestinesi e israeliani contro la guerra | babelmed | cultura mediterraneaIn un volantino associazioni culturali palestinesi condannano l'aggressione a Gaza di Israele e l'uccisione indiscriminata di civili. Artisti israeliani hanno manifestato a Tel Aviv il 22 luglio contro la guerra: “ Crediamo in una vita bella e condivisa da ebrei e arabi, da israeliani e palestinesi, che ci sia una soluzione pacifica alla terribile guerra scatenata proprio adesso”.

 
L’analisi di Janiki Cingoli, CIPMO
Janiki Cingoli   

L’analisi di Janiki Cingoli, CIPMO | babelmed | cultura mediterraneaIsraele e Hamas: cosa potrebbe succedere al termine dei bombardamenti. La scelta di porre termine al controllo di Hamas su Gaza, annientandone la struttura, lascerebbe aperto il problema di chi potrebbe esserne il successore. Non Fatah e l'ANP. Gli eredi più probabili, i gruppi legati a ISIS.

 
L'opposizione algerina: come fare per convincere?
Ghania Khelifi   

L'opposizione algerina: come fare per convincere? | babelmed | cultura mediterraneaIl 10 giugno scorso l'opposizione algerina ha dialogato per individuare una politica comune da proporre come alternativa al Potere. La coalizione composta da vari partiti politici, da personalità come gli ex capi del governo Ahmed Benbitour, Mouloud Hamrouche, Ali Benflis, e da dirigenti dell'ex FIS si è riunita sotto il nome Coordinazione Nazionale per La Transizione e le libertà Democratiche (CNLTD).

 
Festival au Désert/presenze d'Africa
babelmed   

Festival au Désert/presenze d'Africa | babelmed | cultura mediterraneaDopo l'anteprima di giugno con Amadou&Mariam al Teatro Romano di Fiesole, il Festival au Désert/presenze d'Africa prosegue giovedì 24 e venerdì 25 luglio al Complesso Le Murate di Firenze con un affascinante programma che vedrà la partecipazione della grande diva OUM.

 
A Pamplona da tutto il mondo per la fiestas de San Fermín
Rosita Ferrato   

A Pamplona da tutto il mondo per la  fiestas de San Fermín | babelmed | cultura mediterraneaE’ una festa amata da Hemingway, sempre molto partecipata, soprattutto da giovani uomini. Ogni giorno, dal 7 al 14 luglio, si svolge un “encierro”, la corsa dei tori: si snoda in un percorso di 800 metri per le vie. La città passa da 190 mila abitanti a più di un milione e mezzo.

 
Happy collection: Il muro nel cuore
babelmed   

Happy collection: Il muro nel cuore | babelmed | cultura mediterraneaPer i 25 anni dalla caduta del Muro di Berlino, simbolo dei tanti muri che impediscono il libero movimento delle persone, il “Gioco degli Specchi” lancia una campagna di raccolta di oggetti della vita quotidiana in uso nei paesi dell'ex blocco sovietico e nell'area balcanica. L'esposizione avverrà in autunno.

 
EXPO Milano 2015, corti da tutto il mondo
babelmed   

EXPO Milano 2015, corti da tutto il mondo | babelmed | cultura mediterraneaCapalbio Cinema promuove Short Food Movie-Feed your Mind Film your Planet, l'iniziativa innovativa di Fondazione Cinema per Roma e Centro Sperimentale di Cinematografia.

 
In utero Srebrenica
Federica Araco   

In utero Srebrenica | babelmed | cultura mediterraneaL’11 luglio del 1995 più di 8mila bosniaci musulmani furono trucidati dalle truppe di Mladić. A quasi vent’anni di distanza, le madri di molte delle vittime ancora cercano di ricomporre i resti dei loro corpi. Il film di Giuseppe Carrieri proiettato alla Notte del Documentario Mediterraneo di Roma racconta il loro dolore con intensità e delicatezza.

 
L’editoriale di Luisa Morgantini
Luisa Morgantini   

L’editoriale di Luisa Morgantini | babelmed | cultura mediterraneaSiamo all’ennesima crisi, una dopo l’altra si susseguono con il risultato di avere sempre più dolore, sempre meno terra per i palestinesi, sempre di più una società israeliana malata di razzismo con un governo che mai è stato così fortemente nazionalista e di destra… Articolo pubblicato sul Manifesto del 10.7.2014.

 
Marocco, terra di accoglienza o di transito?
Amira-Ghéhanne Khalfallah   

Marocco, terra di accoglienza o di transito? | babelmed | cultura mediterraneaIl re del Marocco ha deciso di regolarizzare la situazione dei sub-sahariani bloccati nel suo territorio e ha portato a termine l’accordo con l’HCR riconoscendone lo statuto, ciò che permette tra l’altro di arginare la problematica del lavoro nero e la scolarizzazione dei bambini.

 
“La Guarimba”, il festival del cortometraggio
babelmed   

“La Guarimba”, il festival del cortometraggio | babelmed | cultura mediterraneaUn vecchio cinema all’aperto recuperato ad Amantea, la fantasia di un regista, di un’illustratrice e di altri pochi audaci sono gli ingredienti di “La Guarimba”, il festival del cortometraggio che si terrà dal 7 al 14 agosto nella cittadina della provincia di Cosenza.

 
Greenaccord torna a Napoli per progettare il futuro
babelmed   

Greenaccord torna a Napoli per progettare il futuro | babelmed | cultura mediterranea"Sfamare il mondo. Agricoltura, Alimentazione e Ambiente" è il tema dell’11^ edizione del Forum Internazionale dell’Informazione per la Salvaguardia della Natura che si svolgerà dall’8 all’11 Ottobre 2014 coi massimi esperti mondiali. Un confronto sulle prospettive dell’EXPO 2015.

 
Le persone prima delle frontiere
Amnesty International   

Le persone prima delle frontiere | babelmed | cultura mediterraneaGuerra, persecuzioni e povertà: da questo fuggono le tante persone che ogni anno cercano di raggiungere l'Europa in cerca di un rifugio e una vita migliore.

 
Ushahidi: oltre 170 casi di violazione della libertà di stampa
babelmed   

Ushahidi: oltre 170 casi di violazione della libertà di stampa | babelmed | cultura mediterraneaDal suo lancio, a fine maggio, sono già tanti i casi caricati su Ushahidi (è una parola swahili e significa “testimone”), la piattaforma web di crowdsourcing promossa da Osservatorio Balcani e Caucaso insieme a Index on Censorship, aperta a professionisti dell'informazione, giornalisti, blogger e semplici cittadini.

 
Serbia, dopo l’alluvione macerie e polemiche
Tatjana Đorđević   

Serbia,  dopo l’alluvione macerie e polemiche | babelmed | cultura mediterraneaCoinvolte un milione e mezzo di persone di 39 municipalità; circa 40 mila le persone evacuate e la maggior parte è ospitata a casa di parenti o amici. il danno del paese è di circa due miliardi di euro. Aiuti dall’UE ma ritardi nella ricostruzione.

 

Inizio | Prev_Page 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Next_Page | Fine

Pagina 1 di 19