babelmed - il sito sulle culture del mediterraneo - Homepage | babelmed,Mediterranean culture,Mediterranean society,information and debate in the Mediterranean,dossier and report in the Mediterranean,travel narrative in the Mediterranean,Art in the Mediterranean,spectacle in the Mediterranean,music in the Mediterranean,literature in the Mediterranean,poetry in the Mediterranean,Mediterranean cinema,Mediterranean theater,Mediterranean artist,culinary arts in the Mediterranean,Arab world moving,book in the Mediterranean,translation in the Mediterranean
SanBa: street art nella periferia romana
babelmed   

SanBa: street art nella periferia romana | babelmed | cultura mediterranea

Nel quartiere San Basilio murales di pensieri e stazioni immaginarie decorano muri e facciate di palazzi. Il progetto, ideato da Walls – arte pubblica e urbana, ha coinvolto gli studenti di tre scuole con workshop e laboratori, gli abitanti della zona e artisti internazionali come LIQEN e Agostino Iacurci.

 

 
Io sto con la sposa
babelmed   

Io sto con la sposa | babelmed | cultura mediterraneaIl docufilm del giornalista italiano Gabriele Del Grande (Fortress Europe), del poeta palestinese siriano Khaled Soliman al Nassiry e del regista televisivo Antonio Augugliaro sul finto corteo nuziale ideato per aiutare alcuni palestinesi e siriani in fuga dalla guerra verso la Svezia.

 
MUZZIKA ! Maggio 2014
Nadia Khouri-Dagher   

MUZZIKA ! Maggio 2014 | babelmed | cultura mediterraneaUn infuocato trio di chitarre guidato da Louis Winsberg; un viaggio musicale sulle orme di Marco Polo da Venezia fino alla Cina; i sogni di Adnan Joubran con il suo 'oud e i suoi ospiti; e il delicato “piano-orientale” di Maurice El Médioni, ancora attivissimo a 80 anni: niente male le scoperte di questo mese!

 
Le Metamorfosi di Ovidio nel Parco di Rauccio
babelmed   

Le Metamorfosi di Ovidio nel Parco di Rauccio | babelmed | cultura mediterraneaNella riserva naturale alle porte di Lecce, Astragali Teatro ha presentato al pubblico lo spettacolo “Metamorfosi. Il canto della vita che cambia”. L’evento conclude la residenza artistica con attori internazionali organizzata nell’ambito del progetto “Walls- Separate Worlds”.

 

 
Prigioniera a casa sua
Rosita Ferrato   

Prigioniera a casa sua | babelmed | cultura mediterraneaAl Festival del giornalismo di Perugia Susan Dabbous, la reporter di origini siriane rapita nel 2013 insieme a tre colleghi italiani, presenta il suo diario di prigionia: una storia che tocca il cuore e aiuta a capire meglio le evoluzioni di una guerra civile sanguinosa e irragionevole, ma anche la vita quotidiana degli estremisti in lotta.

 
iNAKBA: un’applicazione per smartphone segnala i villaggi palestinesi distrutti nel 1948
babelmed   

iNAKBA: un’applicazione per smartphone segnala i villaggi palestinesi distrutti nel 1948 | babelmed | cultura mediterraneaLa ONG israeliana Zochrot ha creato un programma basato su Google Maps per informare ed educare sulle comunità palestinesi distrutte e disperse durante la guerra del 1948.

 
I Palestinesi raccontano la loro storia
Stefanella Campana   

I Palestinesi raccontano la loro storia | babelmed | cultura mediterraneaNell’ambito della campagna “Cultura è libertà” iniziative a Roma, Napoli, Salerno, Palermo, Torino, per valorizzare e promuovere la cultura e la creatività del popolo palestinese, non solo vittima ma protagonista, al di fuori di preconcetti, falsi storici, luoghi comuni. Dai pellegrini del passato ai libri, film e nuove guide turistiche a cura dei palestinesi. Riflessioni e testimonianze.

 
Rebetiki Diadromì
Federica Araco   

Rebetiki Diadromì | babelmed | cultura mediterraneaIl nuovo lavoro degli Evì Eván è un vagabondaggio musicale da Istanbul ad Atene, tra brani inediti e canzoni tradizionali, sonorità slave, bizantine, ebraiche e ospiti d’eccezione, come Moni Ovadia, Daniele Sepe e Vinicio Capossela.

 
Scambi tra Marsiglia e Algeri, un avvenire comune
Ghania Khelifi   

Scambi  tra Marsiglia e Algeri, un avvenire comune | babelmed | cultura mediterraneaIl Mucem (Museo delle civilizzazioni dell’Europa e del Mediterraneo) ha consacrato una settimana agli scambi tra le due città mediterranee, ai luoghi della memoria, ai nuovi artisti e ai grandi nomi della letteratura e della filosofia che hanno costruito la storia dei due paesi. Testimonianze di alcuni algerini.

 
Dipingere per superare il trauma della guerra
babelmed   

Dipingere per superare il trauma della guerra | babelmed | cultura mediterraneaLa Scuola Pubblica di Mansourieh e Terres des Hommes Italia hanno coinvolto gli studenti siriani rifugiati in Libano in un progetto artistico collettivo: disegnare sui muri dell’istituto per sentirsi parte di una comunità e recuperare una dimensione ludica e creativa.

 
“Lost in translation”
babelmed   

“Lost in translation” | babelmed | cultura mediterraneaL’illustratrice neozelandese Anjana Iyer ha disegnato trenta parole che esistono in una lingua ma non sono traducibili nelle altre. Comprese due italiane.

 
La casa bordada
babelmed   

La casa bordada | babelmed | cultura mediterranea

Scampoli di stoffa ricamati con proverbi raccolti in giro per il mondo formano una tenda, luogo di incontro e contaminazione tra culture diverse. Il nuovo progetto di Maria Chiara Calvani delle Officine Libetta è stato esposto a Roma il 10 e l’11 maggio in occasione di Open House 2014.

.

 
Vita quotidiana a Gerusalemme Est: sgomberi, demolizioni e discriminazioni
Marco Cesario   

Vita quotidiana a Gerusalemme Est: sgomberi, demolizioni e discriminazioni | babelmed | cultura mediterraneaDaoud Mahmood, responsabile della ONG Health Work Comittee in Cisgiordania, racconta la quotidianità della parte araba della Città al centro delle mire di promotori e speculatori immobiliari che, con l’avallo delle autorità israeliane, spingono per creare una ‘Grande Gerusalemme’ che di fatto estrometterebbe la popolazione palestinese dai quartieri arabi della città.

 
“Riscatto mediterraneo”, un viaggio alla ricerca della dignità
Karim Metref   

“Riscatto mediterraneo”, un viaggio alla ricerca della dignità | babelmed | cultura mediterranea

Il libro di Gianluca Solera, ex attivista “verde”, ex parlamentare europeo e per anni Coordinatore delle Reti della Fondazione Anna Lindh, è una riflessione basata sull'esperienza vissuta e sulle persone incontrate lungo una vita dedicata alla cooperazione e al dialogo.

 

 
Lettere dal carcere
babelmed   

Lettere dal carcere | babelmed | cultura mediterraneaParte la campagna per la liberazione di Marwan Barghouti e tutti i prigionieri politici ancora trattenuti nelle carceri israeliane. Il video della Rete Romana di Solidarietà con il Popolo Palestinese.

 

Inizio | Prev_Page 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 Next_Page | Fine

Pagina 19 di 35