Les Instants Vidéo 2014: “Per una libera circolazione di corpi e desideri” | Les Instants Vidéo, Festival, Marsiglia, Walls, arte video, installazioni, performance, documentari sperimentali
Les Instants Vidéo 2014: “Per una libera circolazione di corpi e desideri” Stampa
babelmed   

Les Instants Vidéo 2014: “Per una libera circolazione di corpi e desideri” | Les Instants Vidéo, Festival, Marsiglia, Walls, arte video, installazioni, performance, documentari sperimentali

Sempre più muri sono eretti tra chi ha (quasi) tutto e chi (quasi) niente. La misoginia e l’omofobia, anche quando mascherate dietro buone intenzioni, sono diventate altrettante barriere imposte tra i corpi e i desideri…

Partendo da queste considerazioni, il Festival Les Instants Vidéo annuncia la sua prossima edizione, “Per una libera circolazione di corpi e desideri”, lanciando un bando per selezionare opere d’arte video, installazioni, performance, documentari sperimentali, CD ROM artistici.

La rassegna, al contempo nomade e sedentaria, si svolgerà a Marsiglia e nelle aree limitrofe a novembre 2014, ma anche in altri paesi. Gli artisti coinvolti saranno informati dei luoghi e delle date in cui i loro lavori saranno diffusi.

Il materiale dovrà essere inviato entro il 13 giugno 2014 a:

Instants Vidéo Numériques et poétiques
Friche la Belle de Mai – 13331 Marseille Cedex 03 – France
Contatti: 00 33 (0)4 95 04 96 24Les Instants Vidéo 2014: “Per una libera circolazione di corpi e desideri” | Les Instants Vidéo, Festival, Marsiglia, Walls, arte video, installazioni, performance, documentari sperimentali00 33 (0)4 95 04 96 24inscription@instantsvideo.com