EBTICAR-Media sostiene i progetti innovativi degli operatori dell’informazione on line del mondo arabo | EBTICAR-Media, Arablog, ARIJ, Inkifada, Mashallah News, New Syrian voices, Innova Tunisia, Radio M, Tunisie Bondy Blog, Vizualizing impact
EBTICAR-Media sostiene i progetti innovativi degli operatori dell’informazione on line del mondo arabo Stampa
CFI   

 


EBTICAR-Media sostiene i progetti innovativi degli operatori dell’informazione on line del mondo arabo | EBTICAR-Media, Arablog, ARIJ, Inkifada, Mashallah News, New Syrian voices, Innova Tunisia, Radio M, Tunisie Bondy Blog, Vizualizing impact


Grazie a un finanziamento dell’Unione europea di 1,5 milioni di euro su tre anni (2014-2016), EBTICAR-Media apporta un sostegno concreto agli attori più dinamici di questo movimento storico che sta coinvolgendo in particolare il mondo arabo. EBTICAR-Media (E-Booster for Technical and Innovative Contents in the Arab Region, ma anche “innovazione” in lingua araba) si è posto come obiettivo di accompagnare lo sviluppo e la creazione dei media on line marocchini, algerini, tunisini, libici, egiziani, palestinesi, giordani, siriani e libanesi sovvenzionando i progetti più innovativi.

EBTICAR-Media si rivolge a strutture, imprese, associazioni o collettivi che propongo contenuti informativi on line e che vorrebbero rinforzare, arricchire o strutturare la loro offerta.

I progetti selezionati potranno potenziare le competenze editoriali, tecniche o economiche dei media on line.

La data limite per proporre le candidature è fissata all’8 marzo 2015.

I referenti dei progetti preselezionati saranno invitati a un incontro a Beirut a giugno 2015 per presentarli davanti a una giuria. Alla fine, i progetti scelti potranno beneficiare di un finanziamento compreso tra i 30mila e i 60mila euro ciascuno.

11 progetti sono stati già sostenuti in occasione del primo bando EBTICAR-Media lanciato nell’aprile 2014: Arablog, ARIJ Middle East/Norht Africa Research & Data Desk (Giordania), Inkifada (Tunisia), Revamping Mashallah News (Libano), Frame / Collective photo documentary (Libano), New Syrian voices (Siria), Innova Tunisia (Tunisia), Radio M (Algeria), Tunisie Bondy Blog & Speak out Tunisia (Tunisia), Vizualizing impact (Libano).

 

Per il testo completo del bando e per scaricare il formulario EBTICAR-Media consultare il sito: http://www.ac.cfi.fr

EBTICAR-Media è un progetto creato da CFI in partenariato con il sito delle culture del Mediterraneo Babelmed (Italia) e le fondazioni Samir Kassir (Libano) e Anna Lindh (Egitto) e con il supporto tecnico di Expertise France.

Questa iniziativa si inserisce nel quadro di “4M, giornalismo e media on line” sviluppato negli ultimi quattro anni da CFI nel mondo arabo, in Africa, nei Balcani, nei Paesi caucasici, nel Sud-Est asiatico e che propone incontri, formazione, indicazioni e accompagnamento, sia tecnico che editoriale, ai media on line tradizionali e non.

 

Per maggiori informazioniwww.4m.cfi.fr

 


CFI

CFI è l’agenzia di cooperazione del ministero degli affari esteri e di sviluppo internazionale incaricato di coordinare e animare la politica francese di aiuto allo sviluppo per i media del sud.

CFI accompagna gli operatori dell’informazione (TV, radio, stampa, siti), pubblici o privati, per rinforzare il processo di modernizzazione e democratizzazione che la Francia intende sostenere.

L’agenzia supporta una trentina di progetti che si inseriscono in quattro grandi programmi: media e pluralismo, media e impresa, media e sviluppo e risorse umane.

 


Contatti:

CFI – Julien Gueit – Tel : 01 40 62 32 64 – jgt@cfi.fr

OXYGEN – Tatiana Graffeuil / Maëlle Garrido – Tel. : 01 41 11 37 89 – tgraffeuil@oxygen-rp.com