Coordinamento Precari ICE. Appello | precari ICE, istituto commercio estero
Coordinamento Precari ICE. Appello Stampa
babelmed   
Coordinamento Precari ICE. Appello | precari ICE, istituto commercio estero

Gentili tutti,
desideriamo sottoporre alla vostra attenzione una lettera aperta diretta a chi ci governa.

Ottanta . In questi giorni concitati, in cui non si fa altro che parlare di cifre a nove zeri, per qualcuno questo numero vale molto di più.
Ottanta sono i precari dell’ICE – Istituto nazionale per il Commercio Estero – che stanno perdendo il posto di lavoro.
Ottanta : siamo noi.
Un gruppo di lavoratori che, da anni, affianca i dipendenti nell’attività di promozione delle imprese italiane all’estero e che di punto in bianco – a fronte della soppressione dell’Istituto – si trova a essere l’unico vero, misero, “risparmio” che questa manovra porterà.

Ci chiediamo e vi chiediamo se è veramente questa l’Italia che volete sacrificare .
Un’Italia fatta di competenze, abilità e professionalità maturate con tanta passione e nessuna tutela .
Per l’ennesima volta la Pubblica Amministrazione rischia di non capitalizzare le risorse investite.

Il precariato è una realtà di cui bisogna prendere atto e noi lo abbiamo fatto da tempo, perché è la principale alternativa che il mercato del lavoro ci offre.

Ora tocca a voi.



Coordinamento Precari ICE
personalenondiruolo@libero.it
320 8161537
347 6563560