Newroz 2013: il Capodanno Kurdo a Roma | Capodanno Kurdo, Newroz, Teatro Valle Occupato, Centro socio-culturale Ararat, Maurizio Fontani Minella, Ramazan Gunes
Newroz 2013: il Capodanno Kurdo a Roma Stampa
babelmed   

Newroz 2013: il Capodanno Kurdo a Roma | Capodanno Kurdo, Newroz, Teatro Valle Occupato, Centro socio-culturale Ararat, Maurizio Fontani Minella, Ramazan GunesIl 20 e il 21 marzo a Roma si festeggia il Newroz, il Capodanno Kurdo, con un fitto programma di proiezioni, danze e canti al Centro socio-culturale Ararat e al Teatro Valle Occupato. L’evento è organizzato dall’Associazione Europa Levante con il  patrocinio della Provincia di Roma e della Regione Lazio, in collaborazione con le due strutture ospitanti.

Il 20 marzo dalle 16,00, al  Centro socio-culturale Ararat (Largo Dino Frisullo, Campo Boario, Testaccio) ci sarà la proiezione del docu-film “Dietro le Mura di Diyarbakir”, con la partecipazione del regista Maurizio Fontani Minella.

Alle 17,30 sarà presentato lo slide show “Una Montagna Nello Spazio Boario”, con la regista Eva Tomei dell’associazione Camera21. Interverranno Gianluca Peciola, già consigliere della Provincia di Roma, Ramazan Gunes, presidente del Centro Socio-culturale Ararat, Arturo Salerni, presidente di Europa Levante ed Hevi Dilara, direttrice del Festival del Cinema Kurdo di Roma.

Alle 19,00 un filmato racconterà il significato e la storia del Newroz e alle 20,30 seguirà il Cenone di Capodanno (a sottoscrizione previa prenotazione).

Balli e canti tradizionali kurdi animeranno la serata fino alla mezzanotte, quando sarà acceso il fuoco del Newroz.

Il 21 marzo al Teatro Valle Occupato (via del Teatro Valle, 21) dalle 21,00 ci sarà uno spettacolo di poesia e danze tradizionali kurde con la musica e i canti di Ozan Dogan Biçen, Ozan Servet, Mem ù Zinè Botani (ingresso libero).


Per informazioni e prenotazioni:

info@europalevante.eu e 3273016013.