babelmed - Arte e Spettacolo | babelmed,Mediterranean culture,Mediterranean society,information and debate in the Mediterranean,dossier and report in the Mediterranean,travel narrative in the Mediterranean,Art in the Mediterranean,spectacle in the Mediterranean,music in the Mediterranean,literature in the Mediterranean,poetry in the Mediterranean,Mediterranean cinema,Mediterranean theater,Mediterranean artist,culinary arts in the Mediterranean,Arab world moving,book in the Mediterranean,translation in the Mediterranean
E ora dove andiamo?
E ora dove andiamo? | babelmed | arte - cultura - spettacolo - cinema - concerti - musica - mediterraneoSpinto dal vento della primavera araba, e dall’affermazione dei suoi valori universali, è molto probabile che il nuovo film della regista libanese Nadine Labaki superi il successo di Caramel, suo primo lungometraggio.
 
“Murmures”, fotografie contro la guerra
“Murmures”, fotografie contro la guerra | babelmed | arte - cultura - spettacolo - cinema - concerti - musica - mediterraneoEssere tutt’uno con il proprio strumento. E aprire il fuoco. Si può usare la fotografia come un’arma per difendere o riabilitare la Memoria...
 
Graffiti in Libano: una cultura in evoluzione
Graffiti in Libano: una cultura in evoluzione | babelmed | arte - cultura - spettacolo - cinema - concerti - musica - mediterraneoA Beirut, i muri della città mostrano ancora i segni della guerra. Sono abbandonati e ricoperti di poster di propaganda, imbrattati di tags, firme e graffiti. Un’indagine su questa cultura di strada in evoluzione...
 
Seuls, ovvero la depressione
Seuls, ovvero la depressione | babelmed | arte - cultura - spettacolo - cinema - concerti - musica - mediterraneoL’opera teatrale, dopo il festival delle Colline Torinesi è parte del programma Face à face. Parole di Francia per scene d’Italia, in un circuito di varie città italiane. Wajdi Mouawad, solo in scena per due ore, si mette a nudo.
 
Un tocco di Mediterraneo all’Edinburgh International Film Festival
Un tocco di Mediterraneo all’Edinburgh International Film Festival | babelmed | arte - cultura - spettacolo - cinema - concerti - musica - mediterraneoLa sessantaduesima edizione dell’EIFF ha visto la partecipazione del giovane regista libanese Simon El Habre, col suo primo lungometraggio “The One Man Village” (Semaan Bil Day’a).
 
Tre volti della creazione libanese al femminile
Zena Zalzal   
Tre volti della creazione libanese al femminile | babelmed | arte - cultura - spettacolo - cinema - concerti - musica - mediterraneoNel paese dei cedri la creazione artistica si è molto sviluppata nel corso degli ultimi dieci anni. Arti figurative, design, stilismo, artigianato moderno... In questo campo, le giovani donne sono regine e danno spesso prova di un talento innegabile.
 
“Bamboccione” libanese e immigrati tra i premiati al TFF
“Bamboccione” libanese e immigrati tra i premiati al TFF | babelmed | arte - cultura - spettacolo - cinema - concerti - musica - mediterraneoIl Torino Film Festival incorona il cinema emergente islandese, l’esordiente Gunnar Sigurdsson con “Either way”; premio speciale al Libano inedito di “Ok, enough, goodbye“. Il miglior documentario internazionale, il francese “Les éclats” di Sylvain George
 
FareeQ el Atrash: hip-hop libanese
FareeQ el Atrash: hip-hop libanese  | babelmed | arte - cultura - spettacolo - cinema - concerti - musica - mediterraneoUn omaggio al grande cantante Farid el Atrash nel nome dei FareeQ el Atrash. Il gruppo rap che da tre anni propone testi pungenti e realisti in arabo.
 
Mona Hatoum: variazioni di contrasti e scomposizioni
Mona Hatoum: variazioni di contrasti e scomposizioni  | babelmed | arte - cultura - spettacolo - cinema - concerti - musica - mediterraneoIl Beirut Art Center, un centro di arte contemporanea inaugurato nel Gennaio 2009 tra i capannoni dell’area industriale di Jisr el-Wati nella parte orientale della città, ospita quest’estate Witness, una personale dedicata a Mona Hatoum, artista di origini palestinesi e di formazione londinese.
 
Hady Zaccak tra memoria e identitĂ 
Hady Zaccak tra memoria e identitĂ  | babelmed | arte - cultura - spettacolo - cinema - concerti - musica - mediterraneoHa scritto e girato oltre venti documentari dove esplora le contraddizioni e le molteplici identitĂ  della realtĂ  libanese sfidando gli stereotipi, le semplificazioni e le immagini dominanti.
 
«Sono un capitalista dei valori umani»
«Sono un capitalista dei valori umani» | babelmed | arte - cultura - spettacolo - cinema - concerti - musica - mediterraneoRoger Assaf è il primo drammaturgo ed attore del mondo arabo onorato dalla Biennale del Teatro di Venezia con un Leone d’Oro alla carriera e alla sua opera teatrale.
 
Festivals libanesi
Festivals libanesi | babelmed | arte - cultura - spettacolo - cinema - concerti - musica - mediterraneoIl Libano, paese dove la guerra e la pace sembrano convivere da secoli alternandosi e confondendosi, rinasce in queste settimane proprio dai tre festival estivi internazionali.
 

Inizio | Prev_Page 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Next_Page | Fine

Pagina 4 di 19