babelmed - Arte e Spettacolo | babelmed,Mediterranean culture,Mediterranean society,information and debate in the Mediterranean,dossier and report in the Mediterranean,travel narrative in the Mediterranean,Art in the Mediterranean,spectacle in the Mediterranean,music in the Mediterranean,literature in the Mediterranean,poetry in the Mediterranean,Mediterranean cinema,Mediterranean theater,Mediterranean artist,culinary arts in the Mediterranean,Arab world moving,book in the Mediterranean,translation in the Mediterranean
Metro: graphic novel all’egiziana
Federica Araco   

Metro: graphic novel all’egiziana | babelmed | arte - cultura - spettacolo - cinema - concerti - musica - mediterraneoIl primo fumetto arabo per adulti, uscito nel 2008, fu censurato dal governo di Mubarak per i suoi contenuti politicamente scorretti. Ora è stato pubblicato in italiano dalla casa editrice Il Sirente. Un incontro con l’autore.

 
La flottiglia dell’arte a Gaza
La flottiglia dell’arte a Gaza | babelmed | arte - cultura - spettacolo - cinema - concerti - musica - mediterraneoGli artisti gazawi si battono per superare il blocco grazie all’arte. Come ha fatto il primo Festival Internazionale di video arte del giugno scorso…
 
‘Trans-culturale’, la nuova musica in Egitto
‘Trans-culturale’, la nuova musica in Egitto | babelmed | arte - cultura - spettacolo - cinema - concerti - musica - mediterraneoTransproject nuovo gruppo nato dall’egiziano ‘Risala’ e i ‘Napalma’, gruppo sudafricano di musica cross over. Un insieme di jazz, blues, rock, musica elettronica
 
La Gerusalemme degli artisti palestinesi
La Gerusalemme degli artisti palestinesi | babelmed | arte - cultura - spettacolo - cinema - concerti - musica - mediterraneoPer inaugurare l'anno di “Gerusalemme capitale della cultura araba 2009”, la galleria Al-Hoash ha riunito sei grandi nomi della pittura palestinese
 
Rebetiki Diadromì
Federica Araco   

Rebetiki Diadromì | babelmed | arte - cultura - spettacolo - cinema - concerti - musica - mediterraneoIl nuovo lavoro degli Evì Eván è un vagabondaggio musicale da Istanbul ad Atene, tra brani inediti e canzoni tradizionali, sonorità slave, bizantine, ebraiche e ospiti d’eccezione, come Moni Ovadia, Daniele Sepe e Vinicio Capossela.

 
L’antica dottrina di amore ed estasi
Cristina Barberi / Salvatore Landi   

L’antica dottrina di amore ed estasi | babelmed | arte - cultura - spettacolo - cinema - concerti - musica - mediterraneoCostantinopoli, la città di Costantino, colui che creò la capitale dell'Impero Romano in Oriente. Preferiamo chiamarla così perché il suo nome antico evoca un insieme di diversità e varietà di popoli con i loro intrecci di lingue, colori e religioni.

 
Raï all’egiziana
Raï all’egiziana | babelmed | arte - cultura - spettacolo - cinema - concerti - musica - mediterraneoA differenza dei numerosi giovani gruppi indipendenti che si ispirano a generi musicali occidentali, come il jazz, il rock e il rap, i Sahra hanno scelto un genere molto particolare…
 
Tawfiq Saleh, tra cinema neorealista e letteratura
Tawfiq Saleh, tra cinema neorealista e letteratura | babelmed | arte - cultura - spettacolo - cinema - concerti - musica - mediterraneoA Barcellona saranno proiettati fino a fine marzo i principali film del regista che hanno esercitato un’influenza decisiva nel cinema sul tema della resistenza palestinese.
 
«La luna e il campo», una commedia musicale palestinese
«La luna e il campo», una commedia musicale palestinese | babelmed | arte - cultura - spettacolo - cinema - concerti - musica - mediterraneoLa compagnia Wishah ha presentato quest'estate a Ramallah la sua nuova produzione, “Qamar wa Sanabel” ispirata ad alcune storie vere.
 
«La musica è energia pura che mi fa piangere, adirare e gioire»
«La musica è energia pura che mi fa piangere, adirare e gioire» | babelmed | arte - cultura - spettacolo - cinema - concerti - musica - mediterraneoSana’ Musa è una persona modesta ed estremamente sensibile che ha un delicato senso artistico. La voce armoniosa si libra trasparente a toccare i cuori. Le sue melodie, intrecciandosi armoniosamente con il pulsare della terra, ci portano ad un tempo passato indefinito, a pensare alla terra perduta.
 
La cultura gitana in Turchia: da “metà” a “uno”
Övgü Pınar   

La cultura gitana in Turchia: da “metà” a “uno” | babelmed | arte - cultura - spettacolo - cinema - concerti - musica - mediterraneoÈ possibile parlare di un’universale, omnicomprensiva cultura romanì? E quali sono le sue caratteristiche distintive presso i diversi gruppi esistenti? E come è stata trasmessa attraverso le generazioni in comunità sprovviste di scrittura? Intervista al professore ed etnomusicologo turco ?brahim Yavuz Yükselsin e ritratto della regista Elmas Arus.

 
“Away from home”
Kursat Bayhan   

“Away from home” | babelmed | arte - cultura - spettacolo - cinema - concerti - musica - mediterraneo“Away from home” | babelmed | arte - cultura - spettacolo - cinema - concerti - musica - mediterraneoIl fotografo Kursat Bayhan da cinque anni documenta le condizioni di vita degli abitanti di Eminönu e Küçükpazar, a Istanbul: migranti interni provenienti dai piccoli villaggi di campagna delle zone orientali e sudorientali del Paese. (Ebticar/Mashallah news)

 

Inizio | Prev_Page 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Next_Page | Fine

Pagina 7 di 19