Il mare di mezzo

 

Il mare di mezzo “Il mare di mezzo. Al tempo dei respingimenti” è il nuovo libro di Gabriele Del Grande, fondatore di Fortress Europe – l’osservatorio sulle vittime della migrazione – e già autore di “Mamadou va a morire”.
Una coraggiosa esplorazione sulle due sponde del Mediterraneo, lungo le rotte dei viaggiatori di ieri e di oggi, di donne, uomini e bambini che cercano un futuro migliore e trovano una barriera di acciaio e pregiudizio, finendo nelle mani di mercanti di esseri umani, feroci carcerieri e crudeli accordi internazionali.
Come quello tra Italia e Libia.

Tre anni di inchieste, un viaggio tra attualità e memoria, una raccolta di testimonianze e storie che fanno la storia. La nostra storia. E quella di un Mediterraneo sempre più blindato dalla paura dell’altro.

 



“Il mare di mezzo. Al tempo dei respingimenti”
15,00 euro. Infinito edizioni, 2010
 

Related Posts

In Molise uno “sconfinato cimitero di veleni”

22/01/2014

molise 110Tra la Statale Bifernina e la Trignina, e le province di Isernia e Campobasso. Il business illegale legato alle ecomafie risale a 20 anni fa. Un pool di Procure coordinate dal Procuratore di Isernia Paolo Albano sta portando avanti le indagini sull’ecocidio.

'La svergognata'

12/08/2008

'La svergognata'12 agosto 2008Stazione ferroviaria di ZollinoLibero adattamento dell’omonimo romanzo di Sahar Khalifah

Quando l’Italia sarà un Paese anche per donne?

09/03/2011

Quando l’Italia sarà un Paese anche per donne?Dopo le mobilitazioni in decine di città il 13 febbraio, promosse dal comitato “Se non ora quando”, anche l’8 Marzo è stato un giorno per richiamare i molti problemi, a cominciare dal lavoro precario delle giovani,la maternità ormai un lusso e un’informazione stereotipata che non riflette la realtà delle italiane