“Lerici legge il mare”

“Lerici legge il mare”Lerici Legge il mare è una rassegna italiana interamente dedicata alla letteratura e alla cultura del mare.
Organizzata dal Comune di Lerici, dalla Società Marittima di Mutuo Soccorso di Lerici, in collaborazione con la casa editrice Mursia e l'Autorità Portuale della Spezia, la rassegna si tiene il terzo week end di settembre nel comune del Golfo dei Poeti.

Incontri con gli scrittori di storie di mare, convegni, mostre fotografiche, spettacoli, film, animazioni per bambini: la prima edizione di Lerici Legge il mare sarà dedicata a “Pirati, corsari e lupi di mare”, figure da sempre al centro della letteratura marinaresca.
Dal pirata Long John Silver, ad Andrea Doria, il principe corsaro, fino ai nuovi predoni del mare per tre giorni a Lerici le storie di ieri e di oggi che hanno per protagonisti pirati, corsari e lupi di mare animeranno gli incontri che si terranno a Lerici in piazza Garibaldi e in piazza Mottino e al Castello; a Santerenzo e a Tellaro e su due imbarcazioni d’epoca, la goletta Oloferne e il leudo Zigoela che navigheranno nel golfo con equipaggi di lettori e scrittori.
Lerici Legge il mare sarà anche l’occasione per scoprire e riscoprire il ricco catalogo di libri, romanzi, saggi e memorie, dei navigatori di tutti i tempi. Il cuore della rassegna è La Biblioteca del mare, una libreria specializzata che verrà allestita in piazza Garibaldi dove i visitatori potranno trovare un ricco assortimento di libri.

Dal pirata Long John Silver, ad Andrea Doria, il principe corsaro, fino ai nuovi predoni del mare, le storie di ieri e di oggi che hanno per protagonisti pirati, corsari e lupi di mare sono al centro degli incontri che si terranno in piazza Garibaldi e in piazza Mottino, al Castello di San Giorgio, a Santerenzo, a Tellaro e su due imbarcazioni d’epoca, la goletta Oloferne e il leudo Zigoela che navigano nel golfo con equipaggi di lettori e scrittori.

Venerdì 18 settembre alle ore 16,00 si comincia con l’inaugurazione della Biblioteca del mare, una libreria specializzata dove i visitatori possono trovare un ricco assortimento di romanzi, saggi e manuali tutti rigorosamente dedicati al mare e ai suoi protagonisti. Con il sindaco di Lerici, Emanuele Fresco e l’assessore alla cultura Pamela Misuri ci sono i due ospiti d’onore della manifestazione: Françoise Moitessier, navigatrice e moglie di Bernard, della quale è appena stata pubblicata l’autobiografia “60.000 miglia a vela” (Mursia) e Bjorn Larsson, navigatore e scrittore che ha conquistato i lettori italiani con i suoi romanzi, primo fra tutti il celeberrimo “La vera storia del pirata Long John Silver” (Iperborea).

A seguire l’incontro con la Marittima di Lerici che presenta le storie dei comandanti lericini (ore 17,30 in piazza Mottino - Dal golfo dei poeti a Capo Horn: i lupi di mare lericini).
Alle 21.00 in piazza Garibaldi è Larsson ad aprire la lunga serie di incontri letterari; il programma completo della manifestazione e l’elenco degli scrittori e delle case editrici presenti a Lerici sono disponibili sul sito www.lericileggeilmare.it.

Sabato 19 settembre dalle 10 fino a tarda sera incontri con gli scrittori che si tengono in piazza Mottino e piazza Garibaldi e a bordo di Oloferne e Zigoela (è necessario prenotare l’imbarco); alle ore 17,30 al castello San Giorgio il convegno “Andrea Doria, principe corsaro”. Del celebre ammiraglio e politico della Repubblica di Genova parlano Andrea Lercari, Barbara Bernabò, storica e coautrice del Dizionario biografico dei liguri; Mario Traxino, storico; Laura Stagno, direttrice Palazzo del Principe; Wilma Borghesi, docente di storia della navigazione Università di Genova.

Domenica 20 settembre alle ore 10, al Castello San Giorgio, si discute invece di Nuovi Pirati, in un convegno al quale partecipano esperti della Marina Militare, il contrammiraglio Fabio Caffio, rappresentanti delle società di shipping, il presidente dell’Autorità portuale di Spezia, Lorenzo Forcieri e il giornalista-scrittore Raffaele Cazzola Hofmann, esperto di politica internazionale e autore di un recente saggio sulla pirateria del Terzo Millennio.
Per tutta la durata della manifestazione sarà esposta nelle vie di Lerici la mostra fotografica “I nostri lupi di mare”, volti e storie di naviganti liguri a cura di Giuseppe Milano. Per i più piccoli: favole e “animazioni marinaresche”. Per chi infine vuole passare dalla teoria alla pratica due appuntamenti sportivi: la regata letteraria con equipaggi misti di scrittori e lettori e la gara tra le imbarcazioni del palio remiero del Comune di Lerici.


Per informazioni:
02 67378502 – 335 7350293
Federica Araco
(3/09/2009)



Related Posts

Festival della letteratura di viaggio

18/09/2009

Festival della letteratura di viaggioA Roma, dal 24 al 27 settembre si svolge il Festival della letteratura di viaggio. Cinema, letteratura, teatro, musica e fotografia alla scoperta delle culture e dell’altrove.

Prima riunione fondativa del circolo dei Cittadini/e del Mediterraneo

15/06/2011

logo AcimeditLa prima riunione fondativa del Circolo dei Cittadini e Cittadine del Mediterraneo, sulla iniziativa di Stefano Ciampicacigli, si terrà sul “barcone della Romana Nuoto" il giorno 21 Giugno alle ore 19. Partecipano a questa prima riunione Maurizio Mariani, Vicente Garces e Leda Boshnjaku (componenti del Direttivo dell’ACM).

L’8 marzo delle donne Rom

07/03/2015

rom 25x25geta 110Si chiamano Florina, Geta, Valeria, Lenuta, Domnica, Mariana, Nicoleta, Sorina e vivono nel più grande campo attrezzato di Torino. Dopo l’ennesimo sgombero, hanno deciso di scrivere una lettera aperta alle istituzioni chiedendo chiarimenti, ascolto e dignità.