Obama, riva sud (del mediterraneo)

Obama, riva sud (del mediterraneo)   Obama, riva sud (del mediterraneo)
Obama, riva sud (del mediterraneo) Obama visto dal Marocco, tra euforia e scetticismo
Karima si è svegliata questo mercoledì mattina con una indigestione. «È a causa di Obama», dichiara questa trentenne BCBG, quadro di una banca della piazza...
Obama, riva sud (del mediterraneo) Al Cairo c’è Mabrouk Obama
La truculenta favola di 'Ibrahim Issa, un'estrosa critica al regime di Hosni Moubarak, sulle tribolazioni di un immaginario fratello maggiore di Barack Obama in Egitto, ha suscitato così tante reazioni di lettori divertiti e ringraziamenti che il giornale ha deciso di ripubblicarla alla vigilia delle elezioni americane. Ecco la traduzione di un estratto...
Obama, riva sud (del mediterraneo) Elezioni americane: il sogno ad occhi aperti del presidente algerino Bouteflika
Il presidente algerino, Abdelaziz Bouteflika, segue da vicino le elezioni americane. Sogna per l'America un destino splendente come quello del proprio paese. E se George Bush facesse modificare la Costituzione anche lui, per accordarsi un altro mandato alla Casa Bianca? Non sarebbe questa una splendida vittoria per l'Algeria?
Obama, riva sud (del mediterraneo) Obama visto dai siriani
Nel mondo arabo e in Siria, in particolare, la vittoria del Presidente Obama ha avuto come l'effetto di un incantesimo che traspariva dai volti sorridenti delle persone che si passavano la notizia.
 

Related Posts

Dossier R.O.M.

11/02/2015

rom 110x110

Babelmed Mondo arabo. Inchieste e reportage nel Mediterraneo

16/02/2012

Babelmed Mondo arabo. Inchieste e reportage nel MediterraneoLontano dagli stereotipi, i giornalisti di  «Babelmed Mondo arabo»  propongono una serie di articoli sui cittadini della riva sud del Mediterraneo in Algeria, Egitto, Giordania, Libano, Libia, Marocco, Palestina, Siria, Tunisia. Il progetto è sostenuto dalla  Fondation pour le Futur (Amman) e la Fondation René Seydoux (Parigi).

Dossiers EBTICAR

12/12/2014

dossiers 110 ITA

  • Questioni di genere
  • Territori mediterranei
  • Indipendenze culturali
  • Democrazia e Lavoro