Le città di Arco Latino

 

Le città di Arco Latino
Quali idee, nuove tendenze e problemi caratterizzano Torino, Montpellier, Maiorca, Nuoro? Quali iniziative sociali e culturali favoriscono dialogo e convivenza civile? Chi sono i protagonisti? Nelle 4 città si sono svolte inchieste giornalistiche per indagare e capire se queste realtà urbane rappresentano nuovi modelli di convivenza, luoghi di sfide e opportunità per differenti culture e identità.
Il dossier è stato realizzato nell’ambito di un progetto per l’allargamento di Arco Latino (con la collaborazione di Paralleli-Istituto Euromediterraneo del Nord Ovest). Arco Latino è uno spazio di cooperazione politica nel Mediterraneo nato nel 2002: raggruppa 41 province italiane, 17 consigli generali e insulari spagnoli e 11 dipartimenti francesi con lo scopo di trovare soluzioni a problemi comuni.

www.arcolatino.org/

 


Stefanella Campana
giugno 2010

 

Related Posts

Giovani mediterranei

23/03/2010

Giovani mediterranei“Ritratto d’una generazione” inaugura un vasto ciclo d’inchiesta sui “giovani mediterranei” che Babelmed e i suoi media partner pubblicheranno nel corso del 2010. L’obiettivo è di conoscere meglio la gioventù di 11 paesi: Algeria, Egitto, Francia, Italia, Libano, Malta, Marocco, Palestina, Tunisia, Turchia, Spagna.

Libertà di stampa e di opinione. Cos'è cambiato nei Paesi della "Primavera araba"

17/12/2013

medit dossier1 110 moscaSono scesi nelle piazze per chiedere più libertà, più giustizia in Tunisia, Egitto, Libia, Marocco. Nelle inchieste in quei Paesi una cronaca aggiornata che ci fa conoscere che cosa è cambiato sulla libertà di stampa e di espressione.

COSPE presenta SABIRMAYDAN, il primo forum della cittadinanza mediterranea

23/09/2014

cospe 110Sono 27 gli ospiti internazionali, tra attivisti, artisti, intellettuali, che parteciperanno al SABIRMAYDAN organizzato da COSPE il 28 settembre prossimo a Messina, nell'ambito del “SabirFest. Vivere il Mediterraneo”, il festival di letteratura organizzato da Mesogea.