Festival International del Film di Marrakech

 

 

Sui 14 film selezionati al concorso CINECOLES, organizzato quest’anno per la prima volta dal FIFM per incoraggiare i giovani talenti marocchini, otto erano realizzati dagli studenti dell’ESAV di Marrakech. Tra loro, due ragazze.
 Festival International del Film di Marrakech
È Mahassine El Hachadi, 28 anni, che ha vinto il primo premio di questa gara, con Apnée, il suo lavoro di fine studi. Il premio è stato stanziato dal Principe Moulay Rachid, presidente della Fondazione del FIFM e ideatore del progetto, con una ricompensa di 300.000 dirhams, che corrisponde, come ha ricordato Nour-Eddine Saïl, direttore generale del Centro cinematografico marocchino e vicepresidente della Fondazione del FIFM nel suo discorso inaugurale, al budget medio per la realizzazione di un cortometraggio.

La giuria era composta da Hiam Abbas, Adil El Fadili, Emmanuelle Seigner, Xavier Beauvois, Marjane Satrapi e presieduta da Volker Schlöndorff.

 

 


 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Related Posts

Prigionieri nel deserto del Sahara

07/04/2014

saha 110wwSu Facebook il grido d’aiuto di 100 rifugiati eritrei bloccati da dieci giorni ad Aswan City, una piccola città egiziana al confine con il Sudan. L’appello del Comitato 3 ottobre.

Workshop Letteratura “Vivere la città di Babylon in Simbiosi”

17/06/2011

Workshop Letteratura “Vivere la città di Babylon in Simbiosi”A Cecina, dal 27 al 29 giugno in occasione del Meeting Internazionale Antirazzista La Biennale dei Giovani Artisti d’Europa e del Mediterraneo e l’Arci proporranno un workshop di letteratura dedicato alle lingue dei popoli delle due sponde del Mediterraneo

La primavera tunisina sboccia a Torino

19/05/2016

rosita-foto-110La stagione della rinascita della natura dopo il letargo invernale, ma anche il segnale del risveglio delle idee: “Primavera a Tunisi”, mostra fotografica a cura di Rosita Ferrato, presidente del Caffè dei Giornalisti, che sarà allestita dal 20 al 22 maggio nel giardino di Palazzo Cisterna a Torino, riassume bene questa duplice lettura.