Nasce Babelmed mondo arabo

 

Nasce Babelmed mondo arabo

 



L’attualità dei Paesi arabi ci ricorda in modo molto chiaro che un’informazione giornalistica indipendente e libera è un elemento fondamentale dello sviluppo e del progresso democratico delle società. È in questo contesto che l’associazione Liaisons Méditerranéennes (Tunisi) e Babelmed.net , magazine on line delle culture mediterranee (Roma, Parigi), in collaborazione con la Fondation René Seydoux (Parigi), lanciano «Babelmed mondo arabo» , un progetto di informazione dedicato alle società arabe in cambiamento. In questa occasione una nuova redazione del sito sarà aperta a Tunisi.
(Cfr. www.babelmed.net e www.arabicbabelmed.net )

9 Paesi arabi coinvolti
Il progetto coinvolge una rete di giornalisti indipendenti in nove Paesi del Maghreb e del Machreq: Algeria, Egitto, Giordania, Libano, Libano, Marocco, Libia, Marocco, Palestina, Siria e Tunisia.

L’attualità dei Paesi arabi in cambiamento
L’informazione alternativa prodotta si focalizzerà sulle grandi sfide che si stanno presentando alle società arabe: transizione democratica, diritti umani, uguaglianza di genere, migrazioni, libertà individuale e collettiva, diversità culturale e artistica...

Questa iniziativa è sostenuta dalla Fondation pour le Futur (Amman), dalla Fondation René Seydoux (Parigi) e da Solidarités Laïque (Parigi).

Un incontro con i giornalisti della rete di «Babelmed mondo arabo» a Tunisi
Un dibattito pubblico sul tema «La conquista della democrazia : diversità e similitudini» permetterà di discutere sull’attualità in Algeria, Egitto, Giordania, Marocco, Libano, Libia, Palestina, Siria e Tunisia per comprendere meglio le attuali sfide di queste società.

Sabato 19 novembre 2011 dalle 16,00 alle 18,00
al Club culturel Tahar Haddad - 20 rue du Tribunal - Medina di Tunisi

 

 



Contatti:
Elizabeth GRECH - egrech@fondation-seydoux.org
Mohamed Lamine CHAABANI - ml_chaabani@yahoo.fr
Jalel EL GHARBI - jalel.elgharbi@gmail.com

 

 

 


Nasce Babelmed mondo arabo

 

 

 

 

 

Related Posts

PriMed 2016

03/05/2016

primed-110Il PriMed, Premio Internazionale del Documentario e del Reportage Mediterraneo, è un concorso internazionale che si svolge ogni anno. E’ destinato alle produzioni audiovisive che si occupano di questioni e temi legati al Mediterraneo, dalla costa atlantica fino alle coste del Mar Nero.

Festival International del Film di Marrakech

05/01/2011

 Festival International del Film di MarrakechIl primo premio di cortometraggi al Festival Internazionale del Film di Marrakech è stato vinto da Mahassine El Hachadi, una studentessa dell’ESAV. Mahassine El Hachadi è stata premiata per Apnée, all’unanimità e al primo turno, dalla giura CINECOLES.

Festival delle Culture Suq a Genova

17/06/2011

Festival delle Culture Suq a GenovaAl Porto antico di Genova, tra concerti, mostre, laboratori, degustazioni e tanti ospiti internazionali, dal 15 al 26 giugno.