Parole per strada

 

parole_333Parole per strada è un concorso letterario internazionale ad invito per racconti brevi, aperto a tutti i generi e a tutte le forme della narrativa. È possibile partecipare con un racconto breve, inedito, della lunghezza massima di 1500 (millecinquecento) battute, spazi compresi. Gli elaborati potranno essere redatti in qualsiasi lingua e/o dialetto nonché con qualsiasi carattere (caratteri non latini compresi), purché con traduzione a fronte in lingua italiana. Il tema previsto per l’edizione 2012 è: Camminando con...

 

 

Gli elaborati, in formato elettronico Word compatibile, dovranno tassativamente pervenire quali allegati e-mail entro il 30 settembre 2012 all’indirizzo segreteria@parolexstrada.net .

Una Giuria valuterà in forma anonima e con decisione insindacabile tutti i racconti pervenuti e selezionerà un massimo di 99 racconti che saranno pubblicati in un’antologia; sceglierà inoltre tra questi i dieci racconti che saranno stampati in serigrafia su pannelli di grandi dimensioni ed esposti in mostra in una piazza cittadina di Rovereto nel periodo dicembre 2012 - gennaio 2013.
La mostra dei dieci racconti prescelti diventerà nel 2013 una mostra itinerante che interesserà vari centri culturali italiani.

I racconti selezionati e le bio-bibliografie degli autori confluiranno in un’antologia dal titolo Parole per strada 2012 - Camminando con... che sarà edita nel dicembre 2012 e distribuita ai visitatori della mostra, nonché inviata alle Biblioteche del Trentino-Alto Adige, alle entità e agli operatori culturali collaboranti; ad altre realtà culturali nazionali; agli organi di informazione locali e nazionali e alle biblioteche che ospiteranno la mostra itinerante. Ad ogni autore pubblicato sarà inoltre inviata copia dell’antologia.

I racconti potranno essere pubblicati anche in altri media e formati come riviste, e-book, siti web, poster, volantini, ecc.
Rimarranno esclusi dalla pubblicazione, a giudizio insindacabile dell’organizzazione, i racconti non corrispondenti a quanto richiesto negli articoli precedenti nonché le opere con contenuto ingiurioso o offensivo.

In data da stabilire si terrà una serata di premiazione alla quale saranno invitati gli
autori partecipanti.

 


 

www.romamultietnica.it/

 

Allegati

Related Posts

Le donne vittime della violenza. Realtà a confronto tra Torino, Gaza e Haifa

24/11/2008

Le donne vittime della violenza. Realtà a confronto tra Torino,  Gaza e Haifa Un fenomeno che supera confini, leggi, situazioni di pace e di guerra e che accomuna il mondo femminile: essere vittime di violenza e, nella maggior parte dei casi, nella propria casa e a causa del proprio marito o famigliare. Il risultato di una ricerca nell’area mediterranea.

MGF: Io no

06/02/2009

MGF: Io noProsegue la campagna internazionale contro le mutilazioni genitali femminili avviata il 6 febbraio con il programma di sensibilizzazione “Nessuno escluso”, frutto dell’incontro tra la società civile e i professionisti della creatività.

MUZZIKA! Luglio-Agosto 2009

04/08/2009

MUZZIKA! Luglio-Agosto 2009 Kamel Elharachi fa rivivere suo padre Dahmane, che continua ad essere adorato dopo anni dalla sua scomparsa; .Ecco i dischi perfetti per la vostra estate con Kamel Elharachi, Khaled, Maliétès, Matthieu Saglio, Fathi Ben Yakoub, Christina Rosmini...