Venezia scorci e personaggi di una città cinematografica


Porta verso il Levante, crocevia di popoli e culture, ponte tra il vecchio mondo e un Oriente leggendario e misterioso, Venezia ha nei secoli saputo conservare la sua atmosfera magica grazie a un mètissage culturale ed estetico che la rende unica al mondo.

Gli scatti in bianco e nero del fotografo Enrico Brunetti ne catturano la ricchezza architettonica che
fa di ogni suo scorcio un capolavoro rinascimentale rendendo omaggio alle atmosfere oniriche e
sognanti di una città dove il tempo sembra essersi fermato.

 

 

 



GALLERY - Foto di Enrico Brunetti*

 

 

 

 

 

venezia_1

 

venezia_2

 

venezia_3

 

venezia_4

 

venezia_5

 

venezia_6

 

venezia_7

 

venezia_8
 

 


 

*Enrico Brunetti (Roma, 1980) è un fotografo di moda e reportage che lavora tra l'Italia, la Francia e gli Stati Uniti. Attualmente vive a New York.
www.enricobrunetti.com

Related Posts

“Radici”, l’altra faccia delle migrazioni

17/06/2014

Radici 110

Dal Brasile all’Etiopia, dalla Cina al Senegal, Davide Demichelis racconta nuove storie di donne immigrate in Italia, alla scoperta delle loro “radici”, con la collaborazione di Alessandro Rocca. Quattro reportage in onda il venerdì in seconda serata su Rai3 dal 20 giugno.

Indigeni viaggi oltreoceano: un incontro con i Qbeta

02/12/2008

Indigeni viaggi oltreoceano: un incontro con i Qbeta“Voglio immaginare il mondo tutto intero, senza limiti di suono o di pensiero”, recita una canzone dei Qbeta (“Voglio immaginare”, 1997).

L’arte contemporanea si fa nel parco. Notenere II a Roma

12/06/2017

14 Notenere Jerico-4 110Un pomeriggio assolato di maggio, un parco nella periferia di Roma, tre giovani artisti e un progetto originale e totalmente indipendente, ai limiti della legalità, per riscoprire e vivere il verde urbano e avvicinare il pubblico all’arte contemporanea. Con i pennelli e le installazioni di Samuele Gore, Andrea X e Jerico rivive un casale abbandonato, grazie a un collettivo di giovani curatrici, Matri-Pictoska.