Un Albero delle idee al Prix Italia

prix 545

Per il quinto anno consecutivo si svolge la 65^ edizione del Prix Italia a Torino, città dove questo concorso internazionale per la radio, la televisione e il web è nato nel 1948. Vi concorrono oltre novanta organismi radiotelevisivi pubblici e privati dei cinque continenti. Dal 21 al 26 settembre saranno giorni intensi di proiezioni, lezioni magistrali, anteprime, concerti, con la presenza di innumerevoli e prestigiosi ospiti. Nel giorno della premiazione arriverà il premio Nobel Dario Fo e ai vincitori sarà donato un’opera, L’albero della cuccagna, realizzata dal grande artista che è anche pittore e che esprime la sua poetica teatrale, tra commedia dell’arte e letteratura.

//Dario FoTra le chicche che saranno presentate, Il nipote di Rameau da Diderot, con Silvio Orlando e la regia tv di Felice Cappa. Grande prima serata speciale dedicata a Verdi, nel bicentenario della sua nascita. Tra le anteprime, la nuova serie del cane Rex (RaiDue) e L’intellettuale e la spia, il caso Pitigrilli, documentario di Rai Educational dedicato agli antifascisti torinesi di Giustizia e Libertà. Nei dibattiti in programma, anche approfondimenti sulla tv al tempo dei social media e sulla condivisione dei ricchi Archivi e Teche Rai. Sarà il ministro della Cultura Bray a dare il via alla grande banca audiovisiva multimediale.

 


 

 

 

 

 

Related Posts

Le Metamorfosi di Ovidio nel Parco di Rauccio

22/05/2014

reuccio 110wwwwNella riserva naturale alle porte di Lecce, Astragali Teatro ha presentato al pubblico lo spettacolo “Metamorfosi. Il canto della vita che cambia”. L’evento conclude la residenza artistica con attori internazionali organizzata nell’ambito del progetto “Walls- Separate Worlds”.

 

A Verona il primo master universitario contro l’antiziganismo

05/09/2015

verona 110Fino al 20 novembre sarà possibile inviare la propria candidatura al master universitario di primo livello in in ‘Studi Rom per il contrasto all’antiziganismo’ indetto dall’Università degli studi di Verona.

Open House 2014 a Officine Libetta

04/05/2014

open libetta 110Il 10 e l’11 maggio, tra i 166 luoghi di pregio architettonico e artistico della Capitale coinvolti nel progetto, apre le porte anche lo storico COllaborative Working del quartiere Ostiense-Garbatella con mostre fotografiche, installazioni e presentazioni interattive.