Festival di Lucera alla ricerca dell’identità

lucera14 300Oggetto di numerosi riconoscimenti, tra i quali la Medaglia della Presidenza della Repubblica, il Festival della Letteratura Mediterranea di Lucera, che si svolge dal 17 al 21 settembre, è ormai diventato un appuntamento fisso per tutti gli amanti della letteratura e non solo.

Il tema scelto per la dodicesima edizione del Festival della Letteratura Mediterranea, L’IDENTITA’, è un lavoro di tessitura e rimodellamento delle proprie esperienze, del proprio Io, della propria personalità; un susseguirsi di lotte e traguardi, errori e scelte, successi e ripensamenti; un perenne rinnovamento, una continua indagine. Il Mediterraneo è la trincea di questa umanità divisa e titubante, in lotta per superare le proprie dicotomie. Il Mare Nostrum, custode delle cause e delle soluzioni di ogni dissidio, come una incessante fonte di risposte e di domande, dà vita ad una continua contaminazione di tradizioni, legami e memorie che ognuno di noi condivide.

Il Festival è organizzato dall’Associazione “Mediterraneo è Cultura”, nata a Lucera (Fg) nel gennaio del 2003 dalla forte volontà di un gruppo di persone che, in modi diversi, opera nell’ambito della cultura, ha come principale scopo quello di promuovere l’interesse verso la letteratura, l’arte, le tradizioni e le conoscenze in tutte le loro forme con particolare interesse per i Paesi dell’area mediterranea ed europea.

Tra le diverse iniziative culturali di cui “Mediterraneo è Cultura” è promotrice spicca il “Festival della Letteratura Mediterranea” che si tiene ogni anno nella seconda metà di settembre nelle piazze e nelle corti più suggestive dell’antica città di Lucera (Fg), nel cuore del Tavoliere delle Puglie. Sin dalla sua prima edizione, nel 2003, il Festival ha posto al proprio centro la letteratura e la cultura nelle sue più svariate declinazioni, raccontando e valorizzando lo spirito, le anime e le storie dei popoli del Mediterraneo. Nei giorni del Festival Lucera diventa crocevia di incontro e dialogo tra autori e lettori, palcoscenico di confronti e riflessioni nell’incontro con culture “altre” e attorno ai temi più attuali e universali.

Tra le novità di quest’anno la costituzione di una rete di Festival culturali della Capitanata in cui il Festival della Letteratura Mediterranea di Lucera fa squadra con “Questioni Meridionali” di Foggia e la “Fiera del Libro” di Cerignola, manifestazioni queste organizzate da gruppi di ragazzi che hanno deciso di unirsi per sostenersi a vicenda e dare sostanza alla loro voglia di coinvolgere i luoghi in cui vivono in un percorso discoperta, conoscenza e incontro con l’altro. Cospicuo è poi l’impegno sui social, attraverso più azioni virali volte a coinvolgere attivamente il pubblico prima e durante il Festival. Anche per questa XII edizione, come per le precedenti, ci sarà la possibilità di seguire tutti gli incontri e gli eventi del Festival della Letteratura Mediterranea attraverso i principali social network ossia Twitter (@med_cultura), Facebook (la pagina “Festival della Letteratura Mediterranea”) e Google+ (Mediterraneo Cultura) con le ultime notizie, gli aggiornamenti, gli approfondimenti relativi alla kermesse, facilmente rintracciabili grazie all’hashtag #XIIFLMed. Restando in tema internet, quest’anno l’Associazione ha avviato, per la prima volta, una raccolta fondi sulla piattaforma di crowdfunding Eppela, con “Noi crediamo nel Mediterraneo”, attraverso la quale è possibile sostenere il Festival con donazioni.

 


 

lucera14 545

Twitter (@med_cultura)

Facebook (Festival della Letteratura Mediterranea)

YouTube e Google+ (Mediterraneo Cultura)

Contatti per il programma del Festival

www.mediterraneoecultura.it

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Related Posts

Etica Globale e Pari Opportunità: il contributo delle donne

22/08/2014

unesco donne 110Il Centro UNESCO di Torino organizza dall’11 al 14 settembre 2014 un incontro Internazionale sul contributo delle donne allo sviluppo dell’Europa e del Mediterraneo”. Questi i temi: Donne e Cultura, Donne ed Alimentazione, Donne e Violenza. Concorso: “Storie di donne di ogni età e Paese”.

Canti d’amore del Mediterraneo

26/11/2014

kudsi 110Kudsi Erguner & Esemble - Se il cielo fosse innamorato se il mare non conoscesse l'amore. Sabato 29 novembre 2014 dalle 21:00 alle 23:00 – Teatro Acacia, Napoli.

Rhome. Sguardi e memorie migranti

05/02/2014

rhome 110ww34 migranti e un viaggio emozionale nella memoria dei luoghi della città che li accoglie attraverso gli scatti di 12 fotografi. Dal 12 febbraio al 30 marzo in mostra al Museo di Roma Palazzo Braschi. Ingresso gratuito.