Premio del Giornalista Mediterraneo 2014

aa

Babelmed è felice di annunciare che Federica Araco e Nathalie Galesne hanno vinto il Premio del Giornalista Mediterraneo 2014 della Fondazione Anna Lindh, nella sezione Speciale, per la loro inchiesta “Lampedusa, la tragedia di un’isola” realizzata nel 2013.Questo premio è volto a ricompensare delle produzioni giornalistiche eccezionali che hanno contribuito a una migliore conoscenza delle realtà sociali e culturali nell’area euromediterranea. Quest’anno sono state accolte 350 candidature provenienti da 44 Paesi della regione.

//« Lampedusa, la tragédie d’une île »


//Londra: Premio del Giornalista Mediterraneo 2014 della Fondazione Anna Lindh


 

 

 

 

 

 

 

 

 

Related Posts

“Riscatto mediterraneo”, un viaggio alla ricerca della dignità

02/05/2014

risca 110

Il libro di Gianluca Solera, ex attivista “verde”, ex parlamentare europeo e per anni Coordinatore delle Reti della Fondazione Anna Lindh, è una riflessione basata sull'esperienza vissuta e sulle persone incontrate lungo una vita dedicata alla cooperazione e al dialogo.

 

Racconto Versus mito

27/05/2010

Racconto Versus mito“Scrivere il Mediterraneo” è il tema che ha riunito dodici scrittori del “mare bianco” alla Biblioteca Alessandrina.

Concorso letterario 'Lingua Madre: parole alle donne'

22/07/2008

Concorso letterario 'Lingua Madre: parole alle donne'“Amo essere allegra, sono Nanà, Herrety, Kessiwaah e molto altro. Sono il Ghana, sono di Kumasi, sono i miei 40 anni, sono i miei 5 figli”. Con queste parole ha inizio il racconto “Nanà” di Herrety Kessiwaah...