Passaggi d’autore: Intrecci Mediterranei

La decima edizione del Festival del Cortometraggio Mediterraneo “Passaggi d’Autore: intrecci mediterranei”, si svolgerà a Sant’Antioco dal 4 all’8 dicembre 2014. Saranno cinque giornate dedicate ai cortometraggi di registi provenienti dai Paesi del Mediterraneo.

 


 

passa 545

 

 


Programma completo

 

Giovedì 4 dicembre

Ore 18, Intrecci mediterranei

-      Une tasse de café turc, Nazli Eda Noyan Celayir, Daghan Celayir, Turchia/Francia, 2013, 8’

-      Mama (Mum), Ado Hasanović, Bosnia-Erzegovina, 2013, 15’

-      Les Oiseaux-tonnerre, Léa Mysius, Francia, 2014, 16’

-      Dondurma (Ice cream), Serhat Karaaslan, Turchia, 2014, 16’

-      Om Amira, Naji Ismail, Egitto, 2013, 25’

-      Godka Cirka (A hole in the sky), Antonio Tibaldi e Alex Lora, Spagna, 2013, 10’

-      Lievito madre, Fulvio Risuleo, Italia, 2014, 17’

-      Kam (Where to), Katarina Morano, Slovenia, 2013, 20’

Venerdì 5 dicembre

Ore 10:30, Corto Ambiente

-      Piccole aragoste crescono, Francesco Cabras, Alberto Molinari, Italia, 2013, 30’

-      Green generation, Sergio Malatesta, Italia, 2013, 54’

Proiezione riservata agli studenti / Screening reserved for students

In collaborazione con Clorofilla Film Festival. / In collaboration with Clorofilla Film Festival.

Ore 18, Intrecci mediterranei

-      War on famous canvas, Amjad Wardeh, Siria, 2014, 2’

-      Studio Beyrouth, Mokhtar Beyrouth, Libano, 2013, 14’

-      La vita adesso, Salvatore Mereu, Italia, 2013, 17’

-      Selma, Mohamed Ben Attia, Tunisia, 2013, 20’

-      The chicken, Una Gunjak, Croazia, 2014, 15’

-      Carte Postale, Mahassine El Hachadi, Marocco, 2013, 23’

-      5 Ways to Die, Daina Papadaki, Cipro, 2013, 15’

-      La contre-allée, Cécile Ducrocq, Francia, 2014, 28’

Sabato 6 dicembre

Ore 18, Focus sui Paesi Baschi

-       Mirindas asesinas, Álex de la Iglesia, Spagna, 1991, 12'

-       7.35 de la mañana, Nacho Vigalondo, Spagna, 2003, 8’

-       Sintonia, José Mari Goenaga, Spagna, 2005, 10’

-       Eramos pocos, Borja Cobeaga, Spagna, 2005, 16’

-       Abstenerse agencias, Gaizka Urresti, Spagna, 2013, 13’

-       Don Miguel, Kote Camacho, Spagna, 2014, 6’

-       Zęla Trovkę (Cutting Grass), Asier Altuna, Spagna, 2013, 14’

-       Minerita, Raúl de la Fuente, Spagna, 2013, 27’

-       Voice Over, Martin Rosete, Spagna, 2012, 10’

In collaborazione con Kimuak - Filmoteca Vasca.

Domenica 7 dicembre

Ore 11, Il mouse e la matita

Incontro con Bruno di Marino, uno dei maggiori esperti italiani di sperimentazione audiovisiva, "storico dell'immagine in movimento" come ama definirsi, che presenterà il suo ultimo lavoro “Il mouse e la matita - L'animazione italiana contemporanea” (Marsilio Editore), scritto insieme a Giovanni Spagnoletti.

Ore 18, L’animazione italiana contemporanea

-      Ritornello d'amore, Alessandra Atzori, Silvia Capitta, Francesca de Bassa, Ludovica Di Benedetto, Italia, 2013, 8’

-      Violenti anonimi, Riccardo Di Mario, Ludovica Ottaviani, Sara Tarquini, Italia, 2014, 2’

-      Il pasticciere, Alberto Antinori,  Adolfo di Molfetta, Giulia Landi, Eugenio Laviola, Italia, 2010, 7’

-      Sottocasa, Daniele Baiardini, Giulia Sara Bellunato,  Mauro Ciocia, Clyo Parecchini, Italia, 2010, 9’

-      Il destino non c'entra, Martina Scarpelli, Linda Kelvink, Italia, 2013, 2’

-      Mamma mia, Milena Tipaldo, Francesca Marinelli, Italia, 2013, 7’

-      Imperium vacui, Linda Kelvink, Massimo Ottoni, Italia, 2014, 5’

-      The age of the rust, Francesco Aber, Alessandro Mattei, Italia, 2014, 7’

-      Aubade, Mauro Carraro, Italia, 2014, 5’

-      Beauty, Rino Stefano Tagliafierro, Italia, 2014, 10’

-      Cogas, Michela Anedda, Italia, 2013, 10’

-      Hasta Santiago, Mauro Carraro, Italia, 2013, 12’

-      Bella di notte, Paolo Zucca, Italia, 2013, 10’

-      La testa tra le nuvole, Roberto Catani, Italia, 2013, 8’

In collaborazione con il Centro Sperimentale di Cinematografia, Dipartimento Animazione, Torino.

Lunedì 8 dicembre

Ore 11, Proiezione del cortometraggio “Nina e il brigante”, realizzato dagli alunni della classe III A, Scuola Primaria Via Virgilio, Sant’Antioco, nell’ambito del laboratorio di educazione all’immagine “La magia del cinema”. A seguire:

-      Juan y la nube, Giovanni Maccelli, Spagna/Italia, 2013, 14’

-      Pulcinella, Emanuele Luzzati, Italia, 1973, 11’

-      L'uccello di fuoco, Emanuele Luzzati, Italia, 1981, 11’

-      I tre fratelli, Emanuele Luzzati, Italia, 1979, 10’

In collaborazione con RSI Radiotelevisione Svizzera.

Ore 18, Intrecci mediterranei

-       Aïssa, Clément Tréhin-Lalanne, Francia, 2014, 8’

-       Come foglie…, Theo Putzu, Italia, 2014, 8’

-       Vizik / Topaç, Aziz Çapkurt, Turchia, 2014, 14’

-       Red Hulk, Asimina Proedrou, Grecia, 2013, 27’

-       Balavica, Igor Mirković, Croazia, 2013, 17’

-       Où je mets ma pudeur, Sébastien Bailly, Francia, 2013, 20’

-       Passage à niveau, Anis Djaad, Algeria, 2014, 23’

-       Deserted, Yoav Hornung, Israele, 2013, 25’

 

Tutti i cortometraggi sono in lingua originale e sottotitolati in italiano e inglese.

Alla fine delle proiezioni il pubblico potrà dialogare con i registi presenti in sala.

 


 

10° Festival del Cortometraggio Mediterraneo

Sant’Antioco, 4 – 8 dicembre 2014

 

 

 

 

 

 

 

 

Related Posts

Festival della Letteratura di Viaggio

16/09/2014

viaggio 110Il racconto del mondo attraverso Letteratura, Geografia, Fotografia, Giornalismo, Cinema, Teatro, Disegno. Roma, 25-28 settembre 2014 - Palazzetto Mattei in Via della Navicella 12 (e altri luoghi).

Roma musica Rom

04/12/2014

romarom 110A Roma musica rom e incontri per la giornata internazionale dei diritti umani. Campagna “Il mio nome è Rom” e Associazione 21 Luglio invitano i cittadini a tre giorni di eventi, informazione e arte. 8-11 dicembre.

I laboratori del Nationless Pavilion

20/10/2015

sale 110bisDal 20 al 31 ottobre il Nationless Pavilion attiva su Lecce e Venezia dei laboratori d’arte contemporanea allo scopo di dar vita, il 31 ottobre 2015, ad un’installazione collettiva presso il S.a.L.E Docks (VE) che possa visualizzare la Nazione 25 con le sue problematiche e possibilità.