"Volunteering for Remembrence": bando

roma nia 545

Phiren Amenca, un network di volontari, Rom e non, ha annunciato il “Volunteering for Remembrance! Phiren Amenca seminar on remembrance and human rights education” (Volontariato per la memoria! Il seminario Phiren Amenca sulla memoria e sull’educazione ai diritti umani), che si terrà a Oravita, in Romania, dal 29 aprile al 6 maggio.

Il progetto coinvolgerà 40 volontari, giovani attivisti e formatori da 13 diversi Paesi con lo scopo di creare delle opportunità per un’educazione informale e per stabilire un dialogo per sfidare stereotipi e razzismo.

Questo seminario internazionale ha come obiettivo consolidare le competenze e le capacità di volontari, giovani attivisti, Rom e non, e delle loro organizzazioni sui temi della memoria, dell’Olocausto e dell’educazione ai diritti umani per mettere in discussione i principali pregiudizi antigitani.

Portanno partecipare al seminario giovani volontari, ricercatori e attivisti che lavorano a contatto diretto con le comunità Rom o che abbiano avuto esperienza sul terreno e anche giovani Rom.

 

Per inviare la propria candidatura: http://phirenamenca.eu

DEADLINE: 6 marzo 2015

roma nia 300 

http://phirenamenca.eu

 


 

 

 

 

 

 

 

 

Related Posts

8 marzo all'Apollo 11

06/03/2017

Apollo11 8marzo-110Omaggio alle donne che lavorano nel campo artistico con proiezioni, anteprime, trailer, cortometraggi, spot, videoclip, presentazioni libri e dibattito. "Donne nell'arte" è un'iniziativa promossa dall'associazione culturale Romarteventi e Cinema D'Autrice, in collaborazione con Apollo 11.

3 ottobre 2014: a un anno dalla tragedia di Lampedusa

25/09/2014

vacc 110Venerdì 3 ottobre 2014 le Biblioteche di Roma e Roma Capitale commemorano le vittime della strage di Lampedusa avvenuta un anno fa in cui 366 migranti hanno incontrato la morte.

Festival Fotografico Castelnuovo

04/08/2016

Castelnuovo-foto-110CDPZINE è il contest delle fanzine, auto-produzioni inedite di editoria fotografica, nato per dare l'opportunità di esporre il proprio lavoro ad un pubblico di appassionati e di esperti, nell'ambito di Castelnuovo Fotografia, il festival Fotografico ambientato nel borgo medievale di Castelnuovo di Porto (RM), e dedicato al paesaggio nelle innumerevoli relazioni tra fotografia, libri, arte e architettura.