Gli Hammam, identità della Medina di Tunisi

Hammam, un patrimonio in pericolo    | babelmed | donne - migrazione - mediterraneo

Hammam, un patrimonio in pericolo

“Regards Posés”, esposizione dedicata agli hammam della Medina di Tunisi: 19 fotografi tunisini ed europei con 114 immagini hanno donato sguardi personali su una ricchezza fragile e preziosa. Sono rimasti solo 26 in attività.

Remmimi, prezioso ma non redditizio | babelmed | donne - migrazione - mediterraneo

Remmimi, prezioso ma non redditizio

Intervista a uno degli eredi di un antico hammam nella Medina di Tunisi, un bene di famiglia che dal XVI° secolo si trasmette di padre in figlio, costruito nel 1245. “Facciamo fatica a coprire le spese. I costi sono aumentati del 30% e non si può aumentare la tariffa di ingresso: per la gente del quartiere sarebbe troppo caro…”

L’hammam e l’identità tunisina | babelmed | donne - migrazione - mediterraneo

L’hammam e l’identità tunisina

Sana Letaief, designer: “Bisogna salvaguardarli, ma la ristrutturazione è molto costosa. Lo Stato partecipi concretamente al restauro, perché si tratta di edifici antichi. L’hammam e tutta la Medina sono la nostra identità: se un popolo non ha identità, non ha valore”.

Tammarine, l’hammam più autentico  | babelmed | donne - migrazione - mediterraneo

Tammarine, l’hammam più autentico

E’ uno dei più belli della Medina con due ingressi e un bel portale antico a Bab Jedid, a pochi metri dalla Kasbah, la piazza principale di Tunisi. Il proprietario Alì Bakir è un uomo d’affari. L’hammam dei suoi avi era un centro di vita sociale, ora pensa a una struttura di alto livello per i turisti.

0 ham 580 

 

 

 

 

Related Posts

Medit - "Libertà di ..."

03/11/2014

medit bab dossier 110Libertà di movimento.

Libertà di stampa e di opinione. Cos'è cambiato nei paesi della "Primavera araba".

Libertà di associazione.

Libertà di stampa e di opinione. Cos'è cambiato nei Paesi della "Primavera araba"

17/12/2013

medit dossier1 110 moscaSono scesi nelle piazze per chiedere più libertà, più giustizia in Tunisia, Egitto, Libia, Marocco. Nelle inchieste in quei Paesi una cronaca aggiornata che ci fa conoscere che cosa è cambiato sulla libertà di stampa e di espressione.

Democrazia e Lavoro

24/03/2015

xxx yyyeb3 dossier 110Un mosaico di storie, voci e testimonianze ci raccontano le esperienze di democrazia diretta in Tunisia, la vita dei migranti interni in Turchia, i laboratori creativi dedicati alle rifugiate siriane nei campi di Beirut… Il terzo dossier Ebticar sulla complessità del mondo del lavoro e sulle mobilitazioni sociali nate "dal basso" nel Magreb e nel Mashreq. Gli articoli sono stati ripresi da Inkyfada, Mada Masr, Mashallah News e Tunisie Bondy Blog, siti d'informazione sostenuti nell'ambito del programma Ebticar-Media.