Dossier. Siria: resistenza cittadina

Dossier. Syrie : résistance citoyenne | Ebticar, Samar Yazbek, narguilé, Tartous, activistes syriens, soap syrien

“Un aspiro-narghilè resistente” | babelmed | cultura mediterranea

“Un aspiro-narghilè resistente”

Maan Alhasbane era seduto con uno dei suoi amici a improvvisare barzellette ciniche sulla politica del regime siriano, quando l'amico gli ha suggerito di registrarle, trasformarle in video e pubblicarle sui social network.

L’associazione “Obour” di Tartus | babelmed | cultura mediterranea

L’associazione “Obour” di Tartus

Il valore di questa ONG risiede sia nell’impegno di colmare le disparità causate dalla guerra tra i diversi schieramenti della società siriana, sia nel luogo in cui lavora: Tartus, una città che testimonia la crescente ostilità tra le diverse confessioni degli abitanti locali e degli sfollati provenienti dalle zone di combattimento.

Gli attivisti siriani nelle zone liberate: hanno perso la loro posizione? | babelmed | cultura mediterranea

Gli attivisti siriani nelle zone liberate: hanno perso la loro posizione?

Thaer stava per laurearsi alla Facoltà di Psicologia, quando iniziò a scendere in piazza con migliaia di ragazzi della sua città per protestare nelle prime manifestazioni che rivendicavano libertà e dignità,...

Dossier. Syrie : résistance citoyenne | Ebticar, Samar Yazbek, narguilé, Tartous, activistes syriens, soap syrien

La commedia siriana.. tra “assadismo”, immoralità e high society

Per molti siriani il mese di Ramadan si identifica con le serie tv, quasi come con la liquirizia e il tamarindo, dato che nelle ultime decadi ne è divenuto elemento cardine e rituale da non perdere.

 


 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Related Posts

Dossier R.O.M.

11/02/2015

rom 110x110I cosiddetti “Rom” in Europa sono circa 12 milioni, caratterizzati da una diversità storica, sociale e culturale assai complessa. Molti sono integrati ormai da generazioni ma migliaia di loro vivono ancora in condizioni di estrema emarginazione e povertà, aggravate dalle politiche di alcuni governi e dai sempre più frequenti episodi di discriminazione e razzismo. Tre cicli di inchieste nel 2015 approfondiranno il fenomeno in Francia, Italia, Spagna e Turchia. 

Inchiesta n°4: Creazioni meticcie

13/10/2010

Inchiesta n°4: Creazioni meticcieL’obiettivo di questa inchiesta è approfondire gli spazi e le creazioni dei migranti e dei giovani nei contesti urbani, tracciando un primo quadro, composito e ibrido, delle realtà artistiche in alcune città europee e mediterranee.

I Porti del Mediterraneo, diario di bordo di artisti e scrittori

20/08/2009

I Porti del Mediterraneo,  diario di bordo di artisti e scrittoriLe suggestioni culturali di un lungo viaggio su "Adriatica" (il cutter di Velisti per caso) Per gentile concessione di Antonella Giani, presidente dell'associazione culturale Calipso e promotrice di questa felice avventura, pubblichiamo i diari degli scrittori Roberto Alajmo, Simone Perotti, Carlo Romeo, Matteo Casali e Giuseppe Camuncoli (Cammo). Tra i tanti artisti, hanno partecipato all’iniziativa lo scrittore svedese Larsson, la fotografa Marina Alessi, le artiste Elena Ledda, Chiara Zocchi, Roberto Abbiati, la Banda di Caricamento…in viaggio tra i porti di Napoli, Ustica, Palermo, Leuca, Porto Palo, La Valletta, Lampedusa, Favignana, Cagliari, Mahon, Marsiglia, Genova.