babelmed - Cultura e Società | babelmed,Mediterranean culture,Mediterranean society,information and debate in the Mediterranean,dossier and report in the Mediterranean,travel narrative in the Mediterranean,Art in the Mediterranean,spectacle in the Mediterranean,music in the Mediterranean,literature in the Mediterranean,poetry in the Mediterranean,Mediterranean cinema,Mediterranean theater,Mediterranean artist,culinary arts in the Mediterranean,Arab world moving,book in the Mediterranean,translation in the Mediterranean
Le donne del Marocco ostaggio di un codice penale maschilista
Hicham Houdaïfa   

Le donne del Marocco ostaggio di un codice penale maschilista | babelmed | donne - migrazione - mediterraneoIl Marocco, almeno come principio, sostiene la completa uguaglianza tra l’uomo e la donna, secondo la Costituzione adottata nel luglio 2011. Tuttavia, il suo Codice penale trabocca di articoli discriminatori contro le donne.

 
Primo canale Tv libico in lingua Amazig
Farid Adly   

Primo canale Tv libico in lingua Amazig | babelmed | donne - migrazione - mediterraneoSi chiamerà “Libia Ibraren” (Libia Varietà/Diversità). E’ di proprietà privata, progettata da un gruppo di intellettuali Amazig che si sono battuti per il riconoscimento dei diritti culturali della popolazione di origine berbera. Al progetto partecipano personalità di diversi orientamenti.

 
Forum Sociale Mondiale a Tunisi: intervista ad Annamaria Rivera
Alessandro Rivera Magos   
????

Forum Sociale Mondiale a Tunisi: intervista ad Annamaria Rivera | babelmed | donne - migrazione - mediterraneoSi svolgerà dal 26 al 30 marzo. Intervista all’antropologa Annamaria Rivera: la realtà tunisina si misura con l’attivismo della società civile, ma anche con i problemi della crisi politica, economica e sociale. Dal Forum priorità a programmi concreti e strategie unitarie.

 
Cairo 2011
babelmed   
Cairo 2011 | babelmed | donne - migrazione - mediterraneoCairo 2011 - Sout Al Horeya ??? ?????? Amir Eid - Hany Adel - Hawary On Guitar & Sherif On Keyboards

 
L’altra Calabria è fimmina
Loredana Cornero   

L’altra Calabria è fimmina | babelmed | donne - migrazione - mediterraneo“Noi donne”, storica rivista femminile italiana, dedica il numero di gennaio alla Calabria delle donne, quelle che cercano di combattere la ‘ndrangheta.  Una ricerca condotta dall’Associazione daSud  fa luce sul rapporto donne e mafia.

 
Viaggio in Israele tra paure e desiderio di pace
Elisabetta Gatto   
??Viaggio in Israele tra paure e desiderio di pace | babelmed | donne - migrazione - mediterraneoL’esperienza di una giovane giornalista nei giorni dei missili di Hamas, la risposta forte alla spirale di violenza sulla Striscia di Gaza. Il conflitto israelo-palestinese attraverso un dramma familiare nel film “Le fils de l’autre” (Il figlio dell’altra) di Lorraine Levy: un invito a scegliere chi si vuole realmente essere, oltre ogni convenzione sociale, prescrizione religiosa o certificato anagrafico.
 
Donne in Algeria, il doppio linguaggio dei numeri
Ghania Khelifi   

Donne in Algeria, il doppio linguaggio dei numeri | babelmed | donne - migrazione - mediterraneoImpossibile sottrarsi alla prova dei numeri per descrivere la situazione delle donne in Algeria: il 31, 6% delle donne in Parlamento, a fronte di una media mondiale del 20,3%. Sono il 60% dei nuovi diplomati dell’università algerina.

 
La rivoluzione val bene un Harlem Shake
Alessandro Rivera Magos   

La rivoluzione val bene un Harlem Shake | babelmed | donne - migrazione - mediterraneoIn Egitto e Tunisia dilaga il nuovo tormentone virale, un nuovo motivo di scontro tra gli integralisti e i giovani libertari creando diversi casi di censura, anche se in parte falliti.

 
La principessa di Mariam e la guerra di Aleppo
Gabriele Del Grande   

La principessa di Mariam e la guerra di Aleppo | babelmed | donne - migrazione - mediterraneoIl primo dei quattro racconti di Gabriele Del Grande, giornalista e autore del blog Fortresse Europe, appena tornato dalla Siria. Per testimoniare e non dimenticare la tragedia di un popolo che continua a essere ignorata da gran parte della stampa italiana.

 
Solidarietà Pinar Selek
babelmed   
Solidarietà Pinar Selek | babelmed | donne - migrazione - mediterraneoPinar Selek, sociologa, militante femminista e antimilitarista turca lotta da 14 anni contro un accanimento politico e giudiziario.
 
Turchia: stop allo sciopero della fame, nuovi negoziati col Pkk?
Alberto Tetta   

Turchia: stop allo sciopero della fame, nuovi negoziati col Pkk? | babelmed | donne - migrazione - mediterraneoPer due mesi, 700 detenuti curdi hanno partecipato a uno sciopero della fame chiedendo la fine dell’isolamento del leader del Pkk,  Abdullah Öcalan, il diritto all’istruzione in curdo e il diritto di difendersi in tribunale nella propria lingua madre. Il 17 novembre lo stesso Ã–calan ha messo inaspettatamente fine alla protesta. Ankara e il Pkk tornano al tavolo negoziale?

 
Inside Libya, dalla guerra a oggi
Stefanella Campana   

Inside Libya, dalla guerra a oggi | babelmed | donne - migrazione - mediterraneoDopo la rivoluzione libica, costata 50 mila morti, che ne è di questo paese dopo l’esecuzione un anno fa di Gheddafi? Iniziativa di Paralleli: tavola rotonda con giornalisti e esperti sulla realtà attuale e una mostra fotografica del reporter Alessio Genovese sulle ultime fasi del conflitto.

 

Inizio | Prev_Page 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 Next_Page | Fine

Pagina 28 di 75