babelmed - Cultura e SocietĂ  | babelmed,Mediterranean culture,Mediterranean society,information and debate in the Mediterranean,dossier and report in the Mediterranean,travel narrative in the Mediterranean,Art in the Mediterranean,spectacle in the Mediterranean,music in the Mediterranean,literature in the Mediterranean,poetry in the Mediterranean,Mediterranean cinema,Mediterranean theater,Mediterranean artist,culinary arts in the Mediterranean,Arab world moving,book in the Mediterranean,translation in the Mediterranean
LibertĂ  di stampa minacciata in Turchia
Federica Araco   

Libertà di stampa minacciata in Turchia | babelmed | donne - migrazione - mediterraneoMentre il governo di Ankara rilascia dichiarazioni per presentare il paese come modello di democrazia e sviluppo, gli operatori dell’informazione vivono in un clima di tensione crescente, violenza e minacce.

 
Internazionalisti o terroristi?
Gabriele Del Grande   
Internazionalisti o terroristi? | babelmed | donne - migrazione - mediterraneoLa seconda testimonianza di Gabriele Del Grande da Aleppo, tra le brigate dei combattenti per la liberazione della Siria.
 
Con le donne tunisine
babelmed   

Con le donne tunisine | babelmed | donne - migrazione - mediterraneoLa nuova Carta Costituzionale tunisina, ignorando la richiesta di uguaglianza e parità delle donne avanzata nella dichiarazione dell’agosto 2011, riserva loro un ruolo di complementarietà rispetto all’uomo. Il mondo femminista è in allarme e ha lanciato un appello al quale hanno aderito più di 29mila persone.

 
Rivoluzione e musica
Mohammad Farag   

Rivoluzione e musica | babelmed | donne - migrazione - mediterraneoLa rivoluzione egiziana è ancora alla ricerca dei suoi metodi e dei suoi strumenti, ha aperto grandi porte e ha liberato molte energie che si diffondono in ogni direzione. Su questa strada prende forma lentamente la musica della rivoluzione…

 
Nuova avventura o nuova follia di Emir Kusturica
Anja Gunjak   

Nuova avventura o nuova follia di Emir Kusturica | babelmed | donne - migrazione - mediterraneoDopo  Drvengrad, il famoso regista balcanico è alle prese con la nuova  costruzione di una piccola cittĂ ,   Andricgrad nel sudest della Bosnia e Hercegovina. SarĂ  costruita  in pietra recuperata dalle vecchie rovine dell’impero Austro Ungarico. E’ polemica: protestano uniti Serbi, Croati e Musulmani.

 
Siria, le nostre responsabilitĂ 
Istico Battistoni   
Siria, le nostre responsabilità | babelmed | donne - migrazione - mediterraneoDopo quasi 15 mesi dall’inizio della rivolta popolare, si contano 13 mila vittime e 240 mila sfollati. “Perché non ci proteggete come avete protetto i libici? Noi siriani non abbiamo petrolio, ed abbiamo come vicino Israele, che teme un Medioriente arabo democratico”.
 
Akçakale, dove la Turchia incontra la guerra civile siriana
Alberto Tetta   

Akçakale, dove la Turchia incontra la guerra civile siriana | babelmed | donne - migrazione - mediterraneoAkçakale, cittadina turca sulla frontiera con la Siria, da quando, il 3 ottobre scorso, colpi di mortaio provenienti dall'altra parte del confine hanno ucciso una madre e le sue figlie, Ă¨ meta constante di politici e rappresentanti istituzionali di Ankara. La cittĂ , nonostante la paura, è divenuta simbolo della Turchia che non cede ed è pronta a reagire alle provocazioni siriane.

 
La guerra di Aleppo
Gabriele del Grande   

La guerra di Aleppo | babelmed | donne - migrazione - mediterraneoAd Aleppo per tre giorni, nascosto in un ospedale a cinquecento metri dalla linea del fronte, Gabriele Del Grande racconta il suo viaggio in Siria in cinque storie. Ecco la prima. Non abbandoniamo anche noi il popolo siriano.

 
Guerra in Siria, profughi e combattenti in Turchia
Alberto Tetta   

Guerra in Siria, profughi e combattenti in Turchia | babelmed | donne - migrazione - mediterraneoSono ormai oltre 62mila i profughi siriani ospitati nei campi profughi in Turchia, e nonostante il paese sia stato il primo ad offrire ospitalitĂ  a chi fugge dal regime di Bashar al-Assad,  l’afflusso continuo e sempre piĂą massiccio di rifugiati comincia a preoccupare le autoritĂ  di Ankara, mentre gli scontri in Siria continuano.

 
In Egitto il primo presidente non militare
Gianluca Solera   
In Egitto il primo presidente non militare  | babelmed | donne - migrazione - mediterraneoSospiro di sollievo nel Paese con la vittoria di Murs?, presidente del partito LibertĂ  e Giustizia, costola dei Fratelli Musulmani, sul generale Ahmed Shaf?q. Tra il 28 maggio ed il 24 giugno la Giunta militare ha cercato di assumere le redini del Paese per preparare il ritorno del regime di Mub?rak.
 
Mediterraneo, diventare madri tra riti e tradizioni
Emanuela Frate   
Mediterraneo, diventare madri tra riti e tradizioni | babelmed | donne - migrazione - mediterraneoIn Tunisia il neonato viene accolto dal grido delle “yoyou” e viene spesso sacrificato un montone. In Algeria, in Kabilia, la placenta viene sotterrata sotto un fico. Nenie in Marocco per la partoriente. Danza del ventre in Egitto e un po’ in tutto il Medio Oriente per decontrarre i muscoli e facilitare il parto.
 
Elezioni politiche in Algeria: stesso film, stesso scenario, stessa frustrazione
Nassim Brahimi   
Elezioni politiche in Algeria: stesso film, stesso scenario, stessa frustrazione | babelmed | donne - migrazione - mediterraneoIl regime ha ottenuto quasi il controllo assoluto del Parlamento. I partiti islamici hanno descritto la “vittoria schiacciante” del FLN, come “una farsa elettorale”. I partiti di opposizione parlano di brogli.
 

Inizio | Prev_Page 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 Next_Page | Fine

Pagina 29 di 75