babelmed - Cultura e SocietĂ  | babelmed,Mediterranean culture,Mediterranean society,information and debate in the Mediterranean,dossier and report in the Mediterranean,travel narrative in the Mediterranean,Art in the Mediterranean,spectacle in the Mediterranean,music in the Mediterranean,literature in the Mediterranean,poetry in the Mediterranean,Mediterranean cinema,Mediterranean theater,Mediterranean artist,culinary arts in the Mediterranean,Arab world moving,book in the Mediterranean,translation in the Mediterranean
Cairo libera tutti
Cairo libera tutti | babelmed | donne - migrazione - mediterraneoSi spara di nuovo a piazza Tahrir, ma stavolta i botti non fanno paura, perché sono fuochi d'artificio. Alla fine ha vinto questa straordinaria piazza, che per 18 giorni consecutivi ha saputo mobilitare milioni di egiziani in tutto il paese.
 
Se non ora, quando?
Se non ora, quando? | babelmed | donne - migrazione - mediterraneoInvito alle donne italiane a partecipare ad una giornata nazionale di mobilitazione domenica 13 febbraio 2011
 
Sabato "Giornata della rabbia" in Siria
Sabato "Giornata della rabbia" in Siria | babelmed | donne - migrazione - mediterraneoMolti gruppi su Facebook propongono di manifestare il 4 e il 5 febbraio contro il regime di Bachar Al-Assad. L'obiettivo: avviare "la rivoluzione siriana".
 
Crisi in Albania: i due gruppi
Crisi in Albania: i due gruppi  | babelmed | donne - migrazione - mediterraneoIl commento del giornalista e intellettuale albanese Fatos Lubonja all'indomani degli scontri del 21 gennaio scorso. Una voce fuori dal coro.
 
La rete abbatte anche Mubarak
La rete abbatte anche Mubarak | babelmed | donne - migrazione - mediterraneoLa rivolta del popolo egiziano contro il regime di Hosni Mubarak ha ripreso simbolicamente lo slogan dei rivoltosi tunisini “Pane, Dignità e Libertà”. Come in Tunisia, la rabbia veicolata sui social network. Ma le proteste si allargano a macchia d’olio in tutto il mondo arabo.
 
Il nuovo look delle tv tunisine
Il nuovo look delle tv tunisine | babelmed | donne - migrazione - mediterraneoLa competizione nazionale si gioca in modo serrato tra Tv7, Hannibal Tv (di Larbi Nasra privilegiato dall’ex-governo) e Nessma Tv (25% del capitale è di Mediaset). L’intellighenzia tunisina si esprime e si confronta per la prima volta, sperimentando la sua immagine sul grande pubblico
 
Quella egiziana è una rivoluzione?
Quella egiziana è una rivoluzione? | babelmed | donne - migrazione - mediterraneoLe strutture del potere sono rimaste intatte e fino ad ora solamente determinati personaggi sono stati travolti dagli eventi. La rivolta è alimentata dal desiderio di rimettere in discussione i fondamenti diseguali di produzione e distribuzione della ricchezza
 
Filo diretto con gli amici egiziani
Filo diretto con gli amici egiziani | babelmed | donne - migrazione - mediterraneoLe ultime testimonianze raccolte parlano di entusiasmo e orgoglio dei giovani ma anche dei forti timori di una dura repressione e bagni di sangue
 
Il profumo del gelsomino viene dal mare
Il profumo del gelsomino viene dal mare | babelmed | donne - migrazione - mediterraneoL’autore di "Muri, lacrime e zatar" ci ha inviato questo articolo da Alessandria d’Egitto trascritto al telefono poiché Internet è stato oscurato. “Stiamo vivendo la seconda caduta del Muro di Berlino, stiamo attraversando un passaggio storico”
 
Un cyber dissidente a Tunisi
Un cyber dissidente a Tunisi | babelmed | donne - migrazione - mediterraneoÈ tutto un crescendo. Dopo il suicidio di Mohamed Bouazizi, il 17 dicembre 2010 a Sidi Bouzid, ogni giorno i ragazzi postano sul proprio profilo le immagini delle proprie città. Per un mese, quelle immagini sono l'unica fonte di informazione, e di incoraggiamento.
 
GioventĂą senza sogni in Paesi autoritari
GioventĂą senza sogni in Paesi autoritari | babelmed | donne - migrazione - mediterraneoGli indicatori di sviluppo democratico nei paesi arabi rivelano che, malgrado i progressi, la repressione continua a prevalere sulla libertà. lnsignificante la spesa pubblica nell’educazione e nella salute rispetto a quella per l’apparato di sicurezza
 
Tunisia, vigilanza e fierezza
Tunisia, vigilanza e fierezza | babelmed | donne - migrazione - mediterraneoJalel el-Gharbi insegna all’università La Manouba di Tunisi ed è corrispondente del sito babelmed.net. Affida a L’Orient le Jour la sua testimonianza, racconto di una rivoluzione vissuta in prima persona.
 

Inizio | Prev_Page 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 Next_Page | Fine

Pagina 38 di 75