babelmed - Cultura e Società | babelmed,Mediterranean culture,Mediterranean society,information and debate in the Mediterranean,dossier and report in the Mediterranean,travel narrative in the Mediterranean,Art in the Mediterranean,spectacle in the Mediterranean,music in the Mediterranean,literature in the Mediterranean,poetry in the Mediterranean,Mediterranean cinema,Mediterranean theater,Mediterranean artist,culinary arts in the Mediterranean,Arab world moving,book in the Mediterranean,translation in the Mediterranean
Lettera Internazionale n. 97
Lettera Internazionale n. 97 | babelmed | donne - migrazione - mediterraneo
 
Obama visto dal Marocco, tra euforia e scetticismo
Obama visto dal Marocco, tra euforia e scetticismo | babelmed | donne - migrazione - mediterraneoKarima si è svegliata questo mercoledì mattina con una indigestione. «È a causa di Obama», dichiara questa trentenne BCBG, quadro di una banca della piazza...
 
Elezioni americane: il sogno ad occhi aperti del presidente algerino Bouteflika
Elezioni americane: il sogno ad occhi aperti del presidente algerino Bouteflika | babelmed | donne - migrazione - mediterraneoIl presidente algerino, Abdelaziz Bouteflika, segue da vicino le elezioni americane. Sogna per l'America un destino splendente come quello del proprio paese. E se George Bush facesse modificare la Costituzione anche lui, per accordarsi un altro mandato alla Casa Bianca? Non sarebbe questa una splendida vittoria per l'Algeria?
 
La retorica della radicalizzazione: le moschee in Italia
La retorica della radicalizzazione: le moschee in Italia | babelmed | donne - migrazione - mediterraneoOggi i luoghi musulmani di preghiera possono ospitare meno dell’8% dei musulmani residenti in Italia. Nonostante questo dato, la costruzione di una nuova moschea o l’apertura di una sala preghiera suscita sempre polemiche.
 
Quei copti che diventano musulmani senza saperlo
Quei copti che diventano musulmani senza saperlo | babelmed | donne - migrazione - mediterraneo"Io ero molto piccolo quando mio padre ha lasciato mia madre e oggi non saprei neanche riconoscerlo. Sono sicuro che è stato lui a chiedere di cambiare il mio nome e la mia religione", ...
 
Corso di perfezionamento per Responsabile di Progetti Culturali /(XIII edizione)
Corso di perfezionamento per Responsabile di Progetti Culturali /(XIII edizione) | babelmed | donne - migrazione - mediterraneoLunedì 17 novembre 2008 ore 10.00 Salone d’Onore Fondazione CRT Via XX Settembre, 31, Torino
 
“Luci d’Artista”e ”T Torino Triennale”
“Luci d’Artista”e ”T Torino Triennale” | babelmed | donne - migrazione - mediterraneoCon 19 opere di grandi artisti di fama internazionale e giovani emergenti l’undicesima edizione di “Luci d’Artista”, un’esperienza unica al mondo, piazze vie e monumenti di Torino si trasformano illuminati da una magica atmosfera.
 
Al Cairo c’è Mabrouk Obama
Al Cairo c’è Mabrouk Obama  | babelmed | donne - migrazione - mediterraneoLa truculenta favola di 'Ibrahim Issa, un'estrosa critica al regime di Hosni Moubarak, sulle tribolazioni di un immaginario fratello maggiore di Barack Obama in Egitto, ha suscitato così tante reazioni di lettori divertiti e ringraziamenti che il giornale ha deciso di ripubblicarla alla vigilia delle elezioni americane. Ecco la traduzione di un estratto...
 
Terra Madre
Terra Madre | babelmed | donne - migrazione - mediterraneo1652 comunità del cibo, più di 7000 persone provenienti da 153 nazioni costituiscono la rete Terra Madre che a Torino, ogni due anni, si ritrova per una grande manifestazione internazionale. Tra i protagonisti le colture e culture mediterranee.
 
Rom: la persecuzione consentita
Rom: la persecuzione consentita | babelmed | donne - migrazione - mediterraneoAlcuni casi di cronaca nera hanno autorizzato i sindaci, su spinta del governo, a dare il via ad una persecuzione senza precedenti nelle democrazie europee nei confronti di una popolazione intera. In Italia i nomadi sono improvvisamente diventati l’obiettivo da colpire.
 
La storia di Noha, tradita da un passaporto
La storia di Noha, tradita da un passaporto | babelmed | donne - migrazione - mediterraneoL’amara vittoria della prima vittima di molestie sessuali che in Egitto è riuscita a far condannare il suo aggressore. Il suo avvocato, una donna, l’ha abbandonata scoprendo che è nata in Israele.
 
Una giornalista di Babelmed riceve il premio di Giornalismo Eliav-Sartawi
Una giornalista di Babelmed riceve il premio di Giornalismo Eliav-Sartawi | babelmed | donne - migrazione - mediterraneoCon grande piacere ci congratuliamo con la nostra giornalista Marie Medina, inviata da Gerusalemme, per il prestigioso premio giornalistico “Eliav-Sartawi” che riceverà per il suo articolo “Quando bambini arabi ed ebrei frequentano la stessa scuola”
 

Inizio | Prev_Page 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 Next_Page | Fine

Pagina 67 di 75