babelmed - Cultura e SocietĂ  | babelmed,Mediterranean culture,Mediterranean society,information and debate in the Mediterranean,dossier and report in the Mediterranean,travel narrative in the Mediterranean,Art in the Mediterranean,spectacle in the Mediterranean,music in the Mediterranean,literature in the Mediterranean,poetry in the Mediterranean,Mediterranean cinema,Mediterranean theater,Mediterranean artist,culinary arts in the Mediterranean,Arab world moving,book in the Mediterranean,translation in the Mediterranean
Quando il dialogo interreligioso diventa realtĂ 
Stefanella Campana   
Quando il dialogo interreligioso diventa realtà | babelmed | donne - migrazione - mediterraneoDa Deir Mar Musa a “Torino Spiritualità” testimoni di fede parlano di speranza. Nel convento in Siria l’esperienza comunitaria di Padre Paolo Dall’Oglio permette a musulmani e cristiani, siriani e stranieri di trovare, nel monastero un futuro comune.
 
Il boom della finanza islamicamente corretta
Il boom della finanza islamicamente corretta | babelmed | donne - migrazione - mediterraneoNascono in Europa nuovi corsi dedicati a un modello alternativo di fare affari: forse, in tempi di crisi economica, può servire a cercare nuove strade...
 
Circolare liberamente dietro i vetri (blindati) del Consolato
Circolare liberamente dietro i vetri (blindati) del Consolato  | babelmed | donne - migrazione - mediterraneoNoi siamo i mattinieri, arrivati all'alba alle porte del consolato, gli occhi ancora gonfi di sonno e il cuore in gola per paura di aver dimenticato uno dei numerosi documenti necessari per il rilascio di un permesso Schengen.
 
Osservatorio sui Balcani: laboratorio culturale sull’"Europa di mezzo"
Osservatorio sui Balcani: laboratorio culturale sull’"Europa di mezzo" | babelmed | donne - migrazione - mediterraneoNato per rispondere alla domanda di conoscenza e dibattito di persone, associazioni e istituzioni che da anni operavano per la pace e la convivenza nei Balcani, oggi offre uno sguardo sui Balcani, la Turchia e il Caucaso. Intervista al direttore responsabile Luca Rastello.
 
Un chicco d'Africa nel mare di Roma alla libreria Griot
Un chicco d'Africa nel mare di Roma alla libreria Griot  | babelmed | donne - migrazione - mediterraneoGiovedì 18 settembre, Libreria GRIOT, ore 19,00Cittadini, giornalisti, artisti si incontreranno questa sera per una “Maratona di letture antirazzista” in memoria di Abdul Guibre, cittadino italiano, ucciso a soli 19 anni per un pacco di biscotti.
 
Radicalizzazione Sud-Sud, lo stato marocchino è razzista?
Radicalizzazione Sud-Sud, lo stato marocchino è razzista? | babelmed | donne - migrazione - mediterraneoPer le migliaia di Subsahariani che arrivano in Marocco oltre da frontiera algerina, il regno non è che una stazione di transito prima di raggiungere l'Europa, ultima tappa di un viaggio pericoloso. Un transito che rischia sempre più di avere l'aspetto di un capolinea.*
 
Nel nome di Basaglia
Nel nome di Basaglia  | babelmed | donne - migrazione - mediterraneoAl Basaglia di può cenare, bere e ascoltare musica. Aperto lo scorso gennaio c’è già una grande scommessa: creare un luogo di inclusione sociale per i pazienti del Centro Diurno del Dipartimento di Salute Mentale di Torino.
 
Algeria: una situazione esplosiva
Algeria: una situazione esplosiva | babelmed | donne - migrazione - mediterraneoL'attività dei gruppi armati islamisti non è più localizzata in alcune regioni. La capitale, trasformata in un bunker e circondata da un pesante sistema di sicurezza che ricorda agli Algerini i peggiori momenti del decennio del '90.
 
L'Islamismo algerino: l'MSP tra moderazione e compromesso
L'Islamismo algerino: l'MSP tra moderazione e compromesso | babelmed | donne - migrazione - mediterraneoLa stampa “democratica» evoca raramente Mahfoud Nahnah, il padre fondatore della corrente dei Fratelli musulmani(1) algerini, senza ricordare il coinvolgimento d’El Mouwahiddoun.
 
Voci di donne “Attivamente coinvolte”
Voci di donne “Attivamente coinvolte” | babelmed | donne - migrazione - mediterraneoLa risoluzione Onu 1820 del giugno 2008 ha stabilito che lo stupro “rappresenta un crimine di guerra, un crimine contro l’umanità”.
 
Fantasie su opere di Verdi di Delphin Alard
Fantasie su opere di Verdi di Delphin Alard | babelmed | donne - migrazione - mediterraneo
 
Centro interculturale Alma Mater
Centro interculturale Alma Mater | babelmed | donne - migrazione - mediterraneoAlma Mater, il centro interculturale dove native e migranti hanno le stesse opportunità: un’esperienza unica in Italia che dura da quindici anni.*
 

Inizio | Prev_Page 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 Next_Page | Fine

Pagina 69 di 75