babelmed - Cultura e SocietĂ  | babelmed,Mediterranean culture,Mediterranean society,information and debate in the Mediterranean,dossier and report in the Mediterranean,travel narrative in the Mediterranean,Art in the Mediterranean,spectacle in the Mediterranean,music in the Mediterranean,literature in the Mediterranean,poetry in the Mediterranean,Mediterranean cinema,Mediterranean theater,Mediterranean artist,culinary arts in the Mediterranean,Arab world moving,book in the Mediterranean,translation in the Mediterranean
Rom: l’ingranaggio infernale delle espulsioni
Nathalie Galesne   

Rom: l’ingranaggio infernale delle espulsioni | babelmed | donne - migrazione - mediterraneo27 agosto 2015: «Buongiorno amici, ho giusto il tempo di scrivervi queste parole per chiedere aiuto a chi può venire da noi. In modo completamente illegale, più di cento militari ci stanno per buttare in mezzo alla strada. Chi di voi può venga, almeno per essere dalla nostra parte in questo momento di immenso pericolo, e protestare. Non siamo degli animali!».

 
L’hammam e l’identità tunisina
Rosita Ferrato   

L’hammam e l’identità tunisina | babelmed | donne - migrazione - mediterraneoSana Letaief, designer: “Bisogna salvaguardarli, ma la ristrutturazione è molto costosa. Lo Stato partecipi concretamente al restauro, perché si tratta di edifici antichi. L’hammam e tutta la Medina sono la nostra identità: se un popolo non ha identità, non ha valore”.

 
Hammam, un patrimonio in pericolo
Rosita Ferrato   

Hammam, un patrimonio in pericolo    | babelmed | donne - migrazione - mediterraneo“Regards Posés”, esposizione dedicata agli hammam della Medina di Tunisi: 19 fotografi tunisini ed europei con 114 immagini hanno donato sguardi personali su una ricchezza fragile e preziosa. Sono rimasti solo 26 in attività.

 
Un'enciclopedia dell'Olocausto
babelmed   

Un'enciclopedia dell'Olocausto  | babelmed | donne - migrazione - mediterraneoL’opera, in castigliano, ricostruisce la storia delle atrocità subite dai rom durante gli anni del nazismo, dal progetto iniziale che prevedeva la deportazione di trentamila persone da Germania e Austria verso i territori polacchi occupati, poi fallito, alle ondate di violenza post-belliche che si sono scatenate nella Repubblica Federale Tedesca contro questi gruppi.

 
Un ristorante rom a Roma
babelmed   

Un ristorante rom a Roma | babelmed | donne - migrazione - mediterraneoDieci donne e un sogno: proporre piatti della loro cucina tradizionale con un servizio catering e un punto ristoro.

 
Sulukule, (ex) quartiere rom di Istanbul
Ă–vgĂĽ Pınar   

Sulukule, (ex) quartiere rom di Istanbul  | babelmed | donne - migrazione - mediterraneoCon più di mille anni di storia, è diventato il simbolo della discriminazione subita da queste comunità in Turchia. L’intervista di babelmed a Derya Nuket Özer, fondatrice della Sulukule Platform.

 
Tammarine, l’hammam più autentico
Rosita Ferrato   

Tammarine, l’hammam più autentico  | babelmed | donne - migrazione - mediterraneoE’ uno dei più belli della Medina con due ingressi e un bel portale antico a Bab Jedid, a pochi metri dalla Kasbah, la piazza principale di Tunisi. Il proprietario Alì Bakir è un uomo d’affari. L’hammam dei suoi avi era un centro di vita sociale, ora pensa a una struttura di alto livello per i turisti.

 
Remmimi, prezioso ma non redditizio
Rosita Ferrato   

Remmimi, prezioso ma non redditizio | babelmed | donne - migrazione - mediterraneoIntervista a uno degli eredi di un antico hammam nella Medina di Tunisi, un bene di famiglia che dal XVI° secolo si trasmette di padre in figlio, costruito nel 1245. “Facciamo fatica a coprire le spese. I costi sono aumentati del 30% e non si può aumentare la tariffa di ingresso: per la gente del quartiere sarebbe troppo caro…”

 
La Cappella Gitana
babelmed   

La Cappella Gitana  | babelmed | donne - migrazione - mediterraneoL’Associazione Culturale Helios Gomez di Barcellona si batte per il restauro dell’affresco della Vergine della Merced, protettrice dei detenuti e patrona della città, realizzato dall’attivista gitano nel carcere catalano di Modelo, per anni coperto “per ragioni igieniche”.

 
Il Best House Rom nel mirino dell’Anticorruzione
babelmed   

Il Best House Rom nel mirino dell’Anticorruzione | babelmed | donne - migrazione - mediterraneoL’Autorità Nazionale Anticorruzione ha avviato un’istruttoria nei confronti del Comune di Roma sui ripetuti affidamenti alla cooperativa sociale Inopera per la gestione del centro per soli rom attivo nella Capitale dal 2012.

 
Srebrenica: i diritti dei sopravvissuti
Nils MuiĹľnieks   

Srebrenica: i diritti dei sopravvissuti  | babelmed | donne - migrazione - mediterraneoL'editoriale del Commissario per i diritti umani del Consiglio d'Europa, a pochi giorni dal ventennale di Srebrenica. Le esigenze delle vittime del genocidio devono trovare risposte.

 
Il primo Rom al Parlamento turco
Ă–vgĂĽ Pinar   

Il primo Rom al Parlamento turco | babelmed | donne - migrazione - mediterraneoLe comunità presenti nel Paese hanno finalmente un loro rappresentante al Parlamento Nazionale: Özcan Purçu. Eletto il 7 giugno scorso con il Partito Repubblicano del Popolo (CHP), vuole contribuire a risolvere i problemi dell’educazione dei bambini, che possono causare povertà e spingere verso attività illecite.

 

Inizio | Prev_Page 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Next_Page | Fine

Pagina 8 di 75