66. Mostra Internazionale d'Arte Cinematografica | babelmed
66. Mostra Internazionale d'Arte Cinematografica Stampa
babelmed   
La 66. Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica, organizzata dalla Biennale di Venezia, si terrà al Lido di Venezia dal 2 al 12 settembre 2009.
66. Mostra Internazionale d'Arte Cinematografica | babelmed
La Mostra vuole favorire la conoscenza e la diffusione del cinema internazionale in tutte le sue forme di arte, di spettacolo e di industria, in uno spirito di libertà e di tolleranza. La Mostra includerà retrospettive e omaggi a personalità di rilievo, come contributo a una migliore conoscenza della storia del cinema.

Marco Müller, direttore della 66ma edizione, è il referente del settore Cinema dal 2004.

I film in programma in questa edizione della Mostra sono suddivisi nella selezione ufficiale:
“Venezia 66”, “Fuori concorso”, “Orizzonti”, “Controcampo Italiano” e “Corto Cortissimo”.
Nella sezione retrospettiva “Questi fantasmi 2” in“Cinema italiano ritrovato” e in altre due sezioni autonome e parallele: “Settimana Internazionale della Critica” (rassegna di 7-8 film – opere prime – autonomamente selezionati) “Giornate degli Autori” (rassegna di 10-12 film autonomamente selezionati).

Il calendario delle proiezioni per il pubblico si articola in 11 giornate, da mercoledì 2 a sabato 12 settembre 2009.
Martedì 1 settembre ha luogo la pre-apertura della Mostra con la proiezione de La grande guerra di Mario Monicelli (Arena di Campo San Polo, Venezia, ore 21), alla presenza del regista.
Si terranno anche le proiezioni di Esterno Notte, in decentramento a Venezia e Mestre.

Sei Giurie internazionali della 66ma Mostra (Venezia 66, Orizzonti, Controcampo Italiano, Corto Cortissimo, Opera Prima, Premio Persol 3D) assegneranno i Premi ufficiali.

Federica Araco
(02/09/2009)



parole-chiave: