Romaeuropa Festival: 72 giorni di "pulsazioni culturali" | babelmed
Romaeuropa Festival: 72 giorni di "pulsazioni culturali" Stampa
babelmed   
Romaeuropa Festival: 72 giorni di "pulsazioni culturali" | babelmed“Pulsazioni culturali” è il titolo della ventiquattresima edizione del Romaeuropa Festival 2009, in riferimento al ritmo della creatività, segno distintivo della società contemporanea che la rassegna intende cogliere dando visibilità al fermento artistico che ci circonda, in controtendenza con il momento di crisi e di tagli finanziari.
Gli artisti ed il pubblico sono i protagonisti delle attività di Romaeuropa, come testimonia la creazione della community costruita attorno all’esperienza della Webfactory - il laboratorio online di creatività costruito in partnership con Telecom Italia - e il cantiere creativo off-line: il Palladium dell’Università Roma Tre.

Il Festival si svolgerà in numerosi spazi cultuali della capitale:
Teatro Palladium, Galleria nazionale d’arte moderna, Museo Carlo Bilorri Aranciera di Villa Borghese, Auditorium Conciliazione, Accademia Nazionale di Santa Cecilia, Teatro Olimpico, Teatro Eliseo, Goethe-Institut, Brancaleone,Circolo degli Artisti Fonderia 900,

www.romaeuropa.net

(22/09/2009)


parole-chiave: