Germogli egiziani | Primavere arabe, Caffè dei giornalisti, Fondazione Anna Lindh, progetto Dawrak, Babelmed, Ethar El Katatney, Egitto: elezioni presidenziali
Germogli egiziani Stampa
Elisa Gallo / Rosita Ferrato / Elisabetta Gatto   
Germogli egiziani | Primavere arabe, Caffè dei giornalisti, Fondazione Anna Lindh, progetto Dawrak, Babelmed, Ethar El Katatney, Egitto: elezioni presidenziali

Germogli egiziani

Tra libertà di stampa e realtà femminile, questo il fulcro dell'incontro "Primavere arabe: quali germogli?" organizzato dal Caffè dei giornalisti, dalla Fondazione Anna Lindh attraverso il progetto Dawrak - Citizens for dialogue, in collaborazione con la rivista online di cultura mediterranea Babelmed.

Germogli egiziani | Primavere arabe, Caffè dei giornalisti, Fondazione Anna Lindh, progetto Dawrak, Babelmed, Ethar El Katatney, Egitto: elezioni presidenziali

Tra giornalismo e femminismo

Incontriamo Ethar El Katatney a Torino, dopo il 15 maggio passato al Circolo dei Lettori, in un contesto più informale, nella hall del suo hotel. Abbiamo voluto chiederle del suo lavoro, dei suoi reportage più noti, della sua vita professionale, e farle raccontare anche un po' di sé.

Germogli egiziani | Primavere arabe, Caffè dei giornalisti, Fondazione Anna Lindh, progetto Dawrak, Babelmed, Ethar El Katatney, Egitto: elezioni presidenziali

Cosa accade in Egitto?

È un momento delicato per l’Egitto: alla vigilia delle elezioni presidenziali del 26-27 maggio – il popolo egiziano è chiamato alle urne per la sesta volta in tre anni – cosa sta succedendo?