bab-caffè | caffè dei giornalisti, babelmed, versione araba
bab-caffè Stampa
babelmed   

 

bab-caffè | caffè dei giornalisti, babelmed, versione araba


bab-caffè | caffè dei giornalisti, babelmed, versione araba

I cristiani di Siria, tra il regime e gli islamisti

bab-caffè | caffè dei giornalisti, babelmed, versione arabaI cristiani non si possono classificare sotto la stessa etichetta politica. Oltre alle perdite umane, hanno patito la distruzione di chiese e conventi: a Malloula, Homs e Aleppo. Molti i rapimenti, come quello di Padre dall'Oglio, ostile al regime, scomparso il 29 luglio 2014 e di cui non si sa più nulla. In un paese distrutto, quale sarà il loro futuro?

bab-caffè | caffè dei giornalisti, babelmed, versione araba   Cristiani d'Algeria, una differenza discriminata

bab-caffè | caffè dei giornalisti, babelmed, versione arabaCaccia alle streghe contro i convertiti. L'ascesa dell'islamismo ha spinto gli ultimi cristiani ad abbandonare il loro culto o a esiliarsi in Europa. Nel 2006 una legge sulla gestione dei luoghi di culto è stata adottata per penalizzare il proselitismo non musulmano.

bab-caffè | caffè dei giornalisti, babelmed, versione araba

I cristiani del Libano

bab-caffè | caffè dei giornalisti, babelmed, versione arabaE’ l’unico paese del mondo arabo con una maggioranza di cristiani e anche il solo paese arabo la cui costituzione, nata nel periodo coloniale, stabilisce l'appartenenza di ogni libanese ad una comunità religiosa. Ai Maroniti spetta la presidenza della repubblica e il controllo dell'esercito.

 bab-caffè | caffè dei giornalisti, babelmed, versione araba

 Gli Arabi entreranno in democrazia dalla porta tunisina?

bab-caffè | caffè dei giornalisti, babelmed, versione arabaI Tunisini chiamati alle urne per eleggere 217 deputati del Parlamento sparsi in oltre 1300 liste di oltre 150 partiti, anche se la sfida è soprattutto tra Ennadha, il partito islamico dato per favorito e Nidaa Tounes dell’opposizione liberale. La più grande sfida resta l’economia ma anche la sicurezza.

bab-caffè | caffè dei giornalisti, babelmed, versione araba

 

Il paesaggio radiofonico tunisino

bab-caffè | caffè dei giornalisti, babelmed, versione arabaOramai è la radio che sta a sentire gli ascoltatori. Hanno invaso le frequenze radio decine e decine di programmi radiofonici in cui viene chiesta l'opinione dell'ascoltatore per telefono, mail o sui social network. Non è ...

 

bab-caffè | caffè dei giornalisti, babelmed, versione araba

Le giornate cinematografiche di Bejaia

bab-caffè | caffè dei giornalisti, babelmed, versione arabaL'evento cinematografico di Bejaia si è concluso sabato 13 settembre: uno spazio stimolante per i giovani cineasti magrebini, l'occasione per la stampa locale di fare il punto sull'organizzazione dei festival del ...

 

bab-caffè | caffè dei giornalisti, babelmed, versione araba

Isteria delle libertà in Egitto

bab-caffè | caffè dei giornalisti, babelmed, versione arabaLa corruzione del sistema giudiziario e il sabotaggio dei media sono i due elementi più importanti della fine del bagliore democratico intravisto all'indomani della rivoluzione del 25 gennaio 2011, spentosi con ...