babelmed - Letteratura - Egitto | babelmed,cultura mediterranea,società mediterranea,informazione e dibattito nel Mediterraneo,dossier e inchieste nel Mediterraneo,diario di viaggio nel Mediterraneo,arte nel Mediterraneo,spettacolo nel Mediterraneo,musica nel Mediterraneo,letteratura nel Mediterraneo,poesia nel Mediterraneo,cinema mediterraneo,teatro mediterraneo,artista mediterraneo,arte culinaria del Mediterraneo,mondo arabo in movimento,libro nel Mediterraneo,traduzione nel Mediterraneo
La letteratura delle donne al Festival della letteratura al Cairo
Lea Martinoli   

La letteratura delle donne al Festival della letteratura al Cairo | babelmed | letteratura - poesia - libri - mediterraneoArgomento centrale di quest’anno è la letteratura delle donne e il ruolo che essa svolge all’interno della produzione letteraria di diversi paesi, spaziando dalla narrativa alla poesia.

 
“25”, il nuovo libro di Culture Resource, Cairo
babelmed   
“25”, il nuovo libro di Culture Resource, Cairo  | babelmed | letteratura - poesia - libri - mediterraneoIn occasione del primo anniversario della rivoluzione del 25 gennaio, Culture resource (Al Mawred Al Thaqafy), un’organizzazione no-profit con sede a Il Cairo, ha realizzato un nuovo libro intitolato "25".
 
Ahmed Nàgi, “Rogers e la via del drago divorato dal sole”
Ahmed Nàgi, “Rogers e la via del drago divorato dal sole” | babelmed | letteratura - poesia - libri - mediterraneoL’autore, Ahmed Nàgi, chiama il libro “Gioco”: ricordi nostalgici, fiabe, leggende, atmosfere di altri tempi passati e futuri, scene da manga giapponese si alternano al realismo di squarci di vita quotidiana di una classe media egiziana (o globale).
 
Nawal Al-Sa'dawi e “L'amore ai tempi del petrolio”
Nawal Al-Sa'dawi e “L'amore ai tempi del petrolio” | babelmed | letteratura - poesia - libri - mediterraneoNell’ultimo libro della scrittrice egiziana ritratto al vetriolo di una società malata di colonialismo, ignoranza, sottomissione e maschilismo.
 
Khaled al Kamis: I taxi del Cairo in giro per l'Italia
Khaled al Kamis: I taxi del Cairo in giro per l'Italia | babelmed | letteratura - poesia - libri - mediterraneoIl libro, uscito nel gennaio 2007 in Egitto, è arrivato alla sua terza ristampa in pochi mesi e ha raggiunto il numero di 35000 copie vendute. Un caso letterario in un paese in cui le 3000 copie vogliono dire un successo editoriale.
 
“Cani Sciolti”, la vita di giovani egiziani
Karim Metref   

“Cani Sciolti”, la vita di giovani egiziani | babelmed | letteratura - poesia - libri - mediterraneoIl libro di Muhammad Aladdin, scrittore e sceneggiatore egiziano, è una storia tragicomica dopo il fallimento della Primavera araba, con in sottofondo la vita odierna dei giovani egiziani di classe media, figli del boom demografico degli anni 70-80. Ogni speranza è svanita. Non c'è più nessun sogno di giustizia. C'è solo la ricerca dello sballo.

 
Nawal el Saadawi. Ritratto di una militante
Nawal el Saadawi. Ritratto di una militante  | babelmed | letteratura - poesia - libri - mediterraneoNawal el Saadawi, figura di spicco del femminismo egiziano e arabo. Scrittrice, militante dei diritti umani, è anche medico psichiatra diplomata all’Università del Cairo nel 1954 e alla Columbia University nel 1966.
 
"Se non fossi egiziano", di ‘Ala Al-Aswani
"Se non fossi egiziano", di ‘Ala Al-Aswani | babelmed | letteratura - poesia - libri - mediterraneoDopo 33 anni di tortuoso percorso editoriale, trova finalmente la stampa il romanzo dello scrittore egiziano ‘Ala Al-Aswani I quaderni di ‘Issam ‘Abd Al-‘Ati.
 
Racconti d'Egitto... Ritratto di Salma Salah
Racconti d'Egitto... Ritratto di Salma Salah | babelmed | letteratura - poesia - libri - mediterraneoUna giovane donna poco più che ventenne, talento promettente scoperto sul web, ha fatto irruzione sulla scena letteraria egiziana. Ritratto di Salma Salah...
 
Albert Cossery: L'uso rivoluzionario della derisione
Albert Cossery: L'uso rivoluzionario della derisione | babelmed | letteratura - poesia - libri - mediterraneoAlbert Cossery non è il solo autore egiziano francofono. Ma è probabilmente l'unico ad aver portato l'Egitto a Parigi nei suoi bagagli, come si trasporta un tesoro antico, che non si lascia scoprire.