Qui finisce la terra. Antologia dalla Palestina | Ala Hlehel, Muhammad Ali Taha, Hisham Naffa’, Suheir Abu Oksa Daoud, Raja’ Bakriyyah, Bashir Shalash, Qui finisce la terra, Il Sirente, Altri Arabi, Isadora D’Aimmo
Qui finisce la terra. Antologia dalla Palestina Stampa
babelmed   

Qui finisce la terra. Antologia dalla Palestina | Ala Hlehel, Muhammad Ali Taha, Hisham Naffa’, Suheir Abu Oksa Daoud, Raja’ Bakriyyah, Bashir Shalash, Qui finisce la terra, Il Sirente, Altri Arabi, Isadora D’AimmoDisoccupazione e marginalità, condizione della donna araba nello spazio israeliano, ma anche sesso, religione, terrorismo e detenzione nelle carceri israeliane, pacifismo e testimonianze sulla costruzione del muro. Questi ed altri i temi affrontati da Ala Hlehel, Muhammad Ali Taha, Hisham Naffa’, Suheir Abu Oksa Daoud, Raja’ Bakriyyah, Bashir Shalash, i sei giovani scrittori palestinesi con cittadinanza israeliana in “Qui finisce la terra”.

L’antologia di racconti è tradotta dall’arabo a cura di Isadora D’Aimmo e intreccia storie personali e collettive sulla lacerante condizione di un popolo che non può dirsi esule perché tecnicamente non ha mai abbandonato la propria patria, la Palestina, ma che ora è stretto a viverci come una minoranza.



AA.VV., Qui finisce la terra. Antologia di scrittori palestinesi in Israele, il Sirente, 116 pagine, 10 euro.