COSPE presenta SABIRMAYDAN, il primo forum della cittadinanza mediterranea

cospe 110

SABIRMAYDAN. COSPE presenta il primo forum della cittadinanza mediterranea - (Messina, 28 settembre 2014)

Arrivano dall'Egitto, dalla Tunisia, dal Marocco ma anche dalla Siria, dalla Turchia, dalla Grecia e dalla Spagna. Sono 27 gli ospiti internazionali, tra attivisti, artisti, intellettuali, che partecipareanno al SABIRMAYDAN: il primo forum della cittadinanza mediterranea organizzato da COSPE che si terrà il 28 settembre prossimo a Messina, nell'ambito della prima edizione del “SabirFest. Vivere il Mediterraneo”, il festival di letteratura organizzato da Mesogea.

sabir2 110

SABIRMaydan, dialoghi intorno alla cittadinanza mediterranea

Nella cornice del Festival di letteratura mediterranea SabirFest che si terrà a Messina dal 25 al 28 settembre 2014, COSPE e Mesogea organizzano SABIRMaydan, una finestra sulla cittadinanza mediterranea: uno spazio di espressione, creatività, confronto delle mille realtà del Mediterraneo.

sabir 110solera

Intervista a Gianluca Solera, ideatore e promotore per il Cospe di Sabir Maydan

“Sabir Maydan” vuole essere uno spazio di espressione, creatività e confronto tra personaggi e movimenti dai territori del Mediterraneo, ricchi di storia e cultura, ma alla ricerca di diritti civili e nuove opportunità di riscatto, in particolare in questo momento di persistente precarietà sociale, restaurazione autoritaria e rigurgito di confronto militare pseudo-identitario.

 

 

 

 

Related Posts

Strage di innocenti a Lampedusa

08/08/2013

Lampedusa finibus terrae

 La notte tra il 2 e il 3 ottobre a poche miglia dalla riva, un barcone salpato dalla Libia con circa 500 persone a bordo ha preso fuoco e si è inabissato.

Per riflettere sulle cause profonde di questa ennesima tragedia, ripubblichiamo il dossier di Babelmed su Lampedusa uscito in agosto.

Dossier - "Racconti..."

03/03/2015

alate 110I racconti del lavoro invisibile è un opera-progetto di contaminazione tra diverse discipline artistiche che intende esplorare in chiave crossmediale le trasformazioni del lavoro contemporaneo a partire dalle donne, dalla natura gratuita, flessibile, affettiva e relazionale del loro operare: dimensioni di cura trasformate in pratiche produttive che hanno riformulato l’intera struttura del mondo del lavoro, coinvolgendo allo stesso tempo donne e uomini. 

Obama, riva sud (del mediterraneo)

17/11/2008

Obama,  riva sud (del mediterraneo)Tutto il pianeta è stato coinvolto dalle elezioni del nuovo presidente americano, tra satira e realtà, quali impressioni e quali reazioni ha suscitato la vittoria di Obama in Marocco, Egitto, Algeria e Siria?